ULTIMI GOSSIP & NEWS

Liam Neeson con parenti e amici piange Natasha Richardson

Ha schioccato tutta Hollywood, e non solo, la scomparsa improvvisa dell’attrice Natasha Richardson, che lunedì scorso a causa di una caduta dagli sci sulla neve in Canada ha riportato un trauma cranico che poi purtroppo in pochi giorni l’ha portata alla morte. E ieri il marito Liam Neeson (57) con i parenti e molti amici hanno ricordato la brava attrice inglese in una veglia tenutasi a New York prima del funerale.

 

E al fianco dei familiari, dei due figli Micheal Neeson (13) e Daniel Neeson (12), di una distrutta madre Vanessa Redgrave (72)  – sorretta dalla figlia Joely Richardson (44) e dalla nipote Daisy Bevan –  c’erano tanti amici come Sarah Jessica Parker e il marito Matthew Broderick, Uma Thurman e il fidanzato Arpad Busson, Rupert Everett, Lauren Bacall, Matthew Modine, Ethan Hawke e molte altri. Un vero peccato la morte di un’attrice ancora tanto giovane e talentuosa e in un modo del tutto assurdo. (15 immagini all’interno)

 

  

  

 

   

source

9 Commenti su Liam Neeson con parenti e amici piange Natasha Richardson

  1. :-) ciao miriam sono dispiaciuto tantissimo a uno mattina estate si sente la tua mancanaza delle persone scrivono che l’anno scorso doveva vincere martina de cecco ma tu sei 3ooo volte meglio complimenti a te e tanti saluti a arnaldo colasanti. forza miriam non piangere perche in fondo sei stata la più bella miss italia. mi sono arrabbiato quando ti hanno detto che sei una povera scema ora a uno mattina senza di te non e la stessa cosa. perchè non torni a uno mattina. già da l’anno scorso quando ti hanno eliminato ero sicuro che avresti vinto bella come sei. ciao un bacio da federico

  2. pandina86 // 22 marzo 2009 alle 20:21 //

    Davvero, è scomparsa per una morte davvero sciocca!!io avevo anche letto che dopo la caduta era ancora cosciente e scherzava cn gli amici sull’accaduto e ora invece nn c’è più… ;-(
    Arrivederci ad un’altra grande artista, che sarà stata sicuramente anche una meravilgiosa persona.

  3. @GossipAddicted: Si è vero ha rifiutato…
    magari se metteteva il casco non succedeva cosa è successo ;-(

  4. :-O leggo in rete che pare abbia rifiutato di mettere un casco per ripararsi..porca miseria..che peccato…poteva salvarsi ;-( :-(

  5. Che tragedia! ;-( Mi dispiace tantissimo…
    Eppure era giovanissima! Maledetti sci!

  6. Pennypinup // 22 marzo 2009 alle 11:15 //

    Davvero una disgrazia.. è assurdo pensare a come si possa morire così in pochissimo tempo per un’apparente banalità.. magari nel corso della vita si subiscono incidenti, si fanno cadute, si rischiano davvero conseguenze gravi e se ne esce quasi illesi, poi basta cadere dagli sci da fermi, ed è un attimo. Sono davvero sconvolta. E’ vero che la testa è la parte più delicata del nostro corpo, perchè noi SIAMO il nostro cervello, però è così vero quello che dice sempre un mio amico : “quando esce il cartellino rosso è inutile, te ne vai”. Viene da pensare che davvero sia tutto stabilito.

  7. che tragedia! ;-(
    da quando ho dato l’esame di neurologia sono terrorizzata dai traumi cranici :-O

  8. mi dispiace tantissimo ;-(

commenta questo gossip