ULTIMI GOSSIP & NEWS

Susan Boyle:quando il fattore X prevale sul fattore estetico!

Quando il talento, il fattore X, prevale sul fattore estetico e una ‘bruttina stagionata’ come Susan Boyle (48) incanta tutti con la sua voce nel talent show inglese ‘Britain’s Got Talent’. 

E la talentuosa cantante nella puntata di sabato scorso è stata seguita da ben 12 milioni di telespettatori britannici arriva in finale,  mentre su YouTube i suoi video hanno avuto ben 300 milioni di contatti.

Ecco la sua storia riassunta in questo video nel quale c’è solo la bravura di una persona come tante che con le sue doti ha sbaragliato tutti e ‘rischia’ di vincere e realizzare il suo sogno. Alleluia ogni tanto l’essere vince sull’apparire!

il video

3 Commenti su Susan Boyle:quando il fattore X prevale sul fattore estetico!

  1. concordo con criss…cioè, è diventata una specie di fenomeno da baraccone!venghino siori e siore a vedere il mostriciattolo dall’ugola d’oro!
    lo trovo assurdo..
    PS. volevo vedere se capitava alla ventura questa signora…

  2. io invece in un mondo ormai cosi superficiale e basato sull’apparenza e ben poco sulla meritocrazia trovo normale che non siamo piu abituati a donne bruttine ma talentuose che diventano famose e che quando capita tutti ne rimangano (piacevolmente) sorpresi. Ormai ci hanno disabituato alla cosa, ma trovo fantastico che possa ancora accadere e spero sempre piu spesso!(Y)

  3. continuo a non capire tutto questo boom di interesse intorno a questa donna.
    è indubbio che ha una bellissima voce ma se fosse stata la solita belloccia di 20 anni avrebbe avuto metà (forse) della visibilità… il messaggio che ne viene fuori è allucinante: “incredibile ma vero, anche i brutti possono avere un talento!” … bah, lo trovo veramente triste…

commenta questo gossip