ULTIMI GOSSIP & NEWS

Richard Gere con un cane sul red carpet del Festival di Roma

Ieri è arrivato a Roma Richard Gere (60)  per presentare al Festival internazionale del cinema di Roma la sua ultima pellicola ‘Hachiko: a dog’s story’ una commovente storia che arriverà a natale sul grande schermo. L’attore si è presentato sul red carpet con un amico a 4 zampe, visto che il film parla propria di un cane, Hachico di razza Akita, che come da detto lo stesso attore “è  stato il primo a creare il sodalizio con l’uomo e la storia è realmente accaduta, ad un anziano giapponese al quale era stato regalato un cane che avrebbe continuato a cercarlo anche dopo la sua morte. Il cane è ormai una leggenda in Giappone”.

  

Con lui c’era anche la bellissima moglie Carey Lowell (48) – con la quale è sposato dal 2002  e ha avuto Homer – e che ha posato come di rito per le classiche foto sul tappeto rosso della premiere in serata.

 

In giornata e al suo arrivo alla conferenza stampa Richard ha parlato di tutti e di più, della sua amata religione, il buddismo e della  filosofia orientale e si è espresso anche sul suo presidente Obama dicendo:

Il Premio Nobel per la pace a Barack Obama è un grandissimo incoraggiamento, un modo per ricordare al presidente degli Stati Uniti il motivo per cui è stato eletto.

Il suo è un compito difficile e subisce tante pressioni  ma non dovrà dimenticare che è stato eletto per il potenziale che incarna, per la speranza che tutti nutrono in lui.

E sul film ha continuato a dire:

E’ una storia molto semplice, ma con una potenza interiore davvero straordinaria.

Ho letto due volte il racconto, e mi sono commosso in entrambe le occasioni.

Credo che in questo film vi sia qualcosa di fortemente simbolico.

Recitare con un cane è più o meno come recitare con i bambini.

Se vuoi realizzare qualcosa di veramente spontaneo, allora è necessario non addestrare il cane in tutto e per tutto, ma riuscire a cogliere i momenti giusti mentre accadono naturalmente.

 Questo ha richiesto grande pazienza.


source – source

3 Commenti su Richard Gere con un cane sul red carpet del Festival di Roma

  1. Ho visto e rivisto il film… ho pianto e ripianto! anche perchè io stessa ho perso la mia cagnolina investita sui binari di una ferrovia e anch’io continuo ad aspettarla……

  2. @Stellavellutata
    concordo con te su tutto..sia per Richard che amo da sempre e sia per film su cani (L) (L) (L)

  3. io farei follie per qust’ uomo!!!! cosi affascinante… sbavo! E poi anche il film dev’essere bellissimo, spt per chi come me ama tanto i cani. (Y) (L) (K) (F) 😀

commenta questo gossip