ULTIMI GOSSIP & NEWS

Robert De Niro con il cast di ‘Manuale d’amore 3′ incontra la stampa a Roma

Anche se ‘Manuale d’amore 3’ è ancora in lavorazione e uscirà solo  a febbraio 2011 il regista Giovanni Veronesi e il produttore Aurelio De Laurentis si sono ‘portati avanti con il lavoro’ e  ieri abilmente hanno già presentato la pellicola alla stampa. Forse l’evento promozionale è stato anticipato perchè proprio in questi giorni il primo episodio, quello on Robert De Niro, Monica Bellucci e Michele Placido del quale vi avevamo mostrato alcune immagini in anteprima, è stato ultimato e prima che l’attore americano tornasse in America si è tenuta la classica conferenza stampa con il relativo photocall.

E alla presentazione tenutasi nella lussuosissimo Hotel De Russie di Roma oltre ai 3 protagonisti del primo episodio c’erano tutti gli altri, ovvero il cast al completo composto Carlo Verdone, Riccardo Scamarcio, Valeria Solarino, Laura Chiatti, Emanuele Propizio, Donatella Finocchiaro che hanno posato per le foto di rito con sfondo il bellissimo paesaggio della capitale. E durante l’incontro con i giornalisti, ovviamente tutte le attenzioni erano per l’ospite d’onore del terzo capitolo della ‘saga romantica’, ovvero per Robert De Niro che si concesso e persino commosso e che con occhi lucidi ha detto:

 Ho contatti con tante persone diverse ma è molto bello ritrovarsi con chi recita insieme a te. Ci si capisce davvero. Oddio, mi sto commuovendo, ma credetemi: è stata un’esperienza fantastica… Lavorare in ‘Manuale d’amore 3′ e’ stata una esperienza magnifica, anche se ho faticato moltissimo ad imparare a dire le battute in italiano

Mi piace recitare in questi film perche’ spesso ti consentono maggiore liberta’ rispetto a quelli drammatici. Puoi osare di piu’, puoi essere piu’ monello. Lavorare in una commedia italiana ha poi un significato particolare, vista l’importanza che ha avuto nella storia del cinema e anche perche’ gli italiani sanno mescolare in maniera unica il dramma con il lato comico.

E’ stato faticosissimo perche’ ho dovuto imparare a dire le battute senza sbagliare la pronuncia e questo ha richiesto moltissimo lavoro. Spero di essere stato bravo e che Giovanni Veronesi non sia costretto a doppiarmi.

Insomma nel leggere queste parole sembra che Bob sia molto meno ‘algido e divo’ di quanto sembri e su di lui i colleghi hanno detto:

Monica Bellucci “All’inizio ero intimidita dalla star, come gli altri: poi abbiamo conosciuto l’uomo e ci siamo tutti innamorati”.

Giovanni Veronesi “Non ho diretto De Niro, ci mancherebbe: non mi permetterei mai…”.

Michele Placido“Ogni settimana facevo venire per lui la mozzarella di bufala da Battipaglia, altro che discussioni sul metodo attoriale!”.

Carlo Verdone: “Il numero uno è uno e si chiama Bob. Ha dimostrato la sua grandezza attraverso umiltà e signorilità. Ci siamo conosciuti non parlando delle sue grandissime interpretazioni, ma mostrandoci a vicenda le foto dei familiari sui nostri iPhone”.

fonte| Zimbio – Photo by Franco Origlia/Getty Images Europe – LaRepubblica

3 Commenti su Robert De Niro con il cast di ‘Manuale d’amore 3′ incontra la stampa a Roma

  1. Stellavellutata // 21 ottobre 2010 alle 18:19 //

    @ Isa-B:
    si ma ne dimostra di piu dalle foto…

  2. @ Stellavellutata:
    eh beh ha 67 anni 😉

  3. Stellavellutata // 20 ottobre 2010 alle 13:34 //

    ultimamente è invecchiato parecchio…

commenta questo gossip