ULTIMI GOSSIP & NEWS

Il ‘turista e pirata’ Johnny Depp si racconta a Patti Smith per Vanity Fair Usa

L’affascinante e bravissimo Johnny Depp (47) è protagonista dell’ultimo numero della rivista americana Vanity Fair, intervistato dalla mitica cantante e amica Patti Smith alla quale parla tra le altre cose dei suoi due ruoli nei quali lo vedremo sul grande schermo, quello in ‘The Tourist’ e quello di Jack Sparrow nell’ultimo capitolo della saga dei ‘Pirata dei Caraibi’. L’attore racconta di quanta attenzione è stata dedicata al fatto che recitasse per la prima volta al fianco della bellissima collega Angelina Jolie, con l’invasione continua dei paparazzi nella sua vita, di quella di Brad Pitt (che chiama ‘suo marito’) e dei suoi figli.Per la sua collega ha solo parole gentili e la paragona ad un mito del cinema e dice “Ho avuto l’onore ed il piacere di conoscere Elizabeth Taylor da ormai un po’ di anni. Sai, ti metti a sedere con lei, impreca come un marinaio ed è divertentissima. Angelina ha lo stesso tipo di approccio.

E del suo ruolo del ‘turista’ nella pellicola girata a Venezia dice di essere sempre stato affascinato dalle persone che si considerano completamente normali, perchè li trovera più bizzari di tutti. Nella lunga intervista la star confessa anche che il personaggio di Jack Sparrow, all’inizio non era ben visto dalla bigotta e moralista Disney, che lo riteneva ‘troppo gay’ e che addirittura non voleva che fosse interpretato da lui. E il mitico attore riporta anche che  alla domanda di uno delle produzione se lo fosse gay, lui aveva risposto “Tutti i miei personaggi lo sono”. Ben fatto Johnny ogni tanto qualcuno ci pensa a mettere al loro posto i bigotti manager della nota casa di produzone sempre attenta al pubblico dei minori, anche !

fonte| Vanity Fair Usa

8 Commenti su Il ‘turista e pirata’ Johnny Depp si racconta a Patti Smith per Vanity Fair Usa

  1. @ Stellavellutata:
    grazie tanto …e mi scuso per la mia ignoranza…ma non sono solita a comprare vanity fair…cmq dovevo immaginare… :-)

  2. Stellavellutata // 2 dicembre 2010 alle 23:21 //

    @ aly…:
    l’ha rilasciata a vanity fair america, quindi sulla rivista italiana non c’è. magari tra qualche settimana vanity fair italia compra l’intervista e la pubblicano, ma non si sa quando

  3. scusate se chiedo ma sapete se è già uscito vanity fair,qui con questa intervista…rispondetemi…. :-) … (L)

  4. F-A-V-O-L-O-S-O.
    Non è solo questione della sua bellezza particolare e del meraviglioso anticonformismo, è proprio il carisma a palate che lo rende unico. (L) (L) (L)

  5. concordo con te Stella, i suoi personaggi sono sempre bizzarri, pirati dei caraibi, edward mani di forbice, fabbrica di cioccolato, alice in wonderland…interpreta personaggi bizzarri e proprio x qst lo reputo un bravo attore, poi a me piace tantissimo sia come attore sia cm uomo, perchè credo che abbia fascino da vendere 😉

  6. Stellavellutata // 1 dicembre 2010 alle 20:10 //

    che belle le foto del servizio! A me lui tutto fa venire in mente tranne che potrebbe essere gay! E nemmeno i personaggi che ha interpretato, sempre molti bizzarri certo ma non li avevo mai associati all’omosessualità :-S

  7. sporco…per niente sexy…vecchio.

  8. bello bello bello

commenta questo gossip