ULTIMI GOSSIP & NEWS

Lindsay Lohan rischia 6 mesi di galera per aggressione in rehab!

Tutto sembra congiurare contro di lei o forse non ha imparato ancora nulla da gli errori commessi finora? L’irrecuperabile Lindsay Lohan rischierebbe 6 mesi di galera dopo che una dipendente della clinica Betty Ford dove si trova ormai da qualche mese l’ha denunciata per aggressione. La storia però è molto più complicata di quanto sembra in quanto la vittima, Dawn Holland, a quanto pare sarebbe stato percossa dalla party-girl americana perchè l’aveva scoperta lo scorso 12 dicembre mentre dopo una fuga dalla rehab con alcune compagna di stanza era rientrata in ritardo e puzzava d’alcool.

Faccenda questa che poi aveva spifferato e con relative foto dell’aggressione (all’interno e a destra) pare per la modica cifra di 10.000 dollari a Tmz, motivo per il quale è stata poi licenziata dal centro di riabilitazione per aver violato la privacy della paziente stellare. Ma in merito Lindsay si difende dicendo che è lei la vittima e che le cose sarebbero andate in maniera diversa e che avrebbe colpito l’assistente del centro solo per autodifesa, dopo un’aggressione e che da giorni le stava dando il tormento. E per lei il suo avvocato ha dichiarato al tabloid People : “Non commentiamo in attesa dell’indagine di polizia, ma vorremmo far notare che e’ stata Lindsay a chiamare la polizia per chiedere aiuto“. 

Insomma un altro capitolo spiacevole si apre per l’attrice americana che se verrà ritenuta colpevole dalla polizia, dopo gli accertamenti del caso, e se rifiuta di fare i test per accertarne la sobrietò, rischia di finire 6 mesi dietro le sbarre  perché è ancora in libertà vigilata, dopo il suo arresto del 2007 fino al prossimo anno, e visto che una delle clausole della libertà vigilata è che vengano rispettate tutte le leggi. Continua a sbagliare e a non imparare proprio nulla e a stare lontano dai guai!!

fonte| TMZPeople  – Radaronline – Daily Mail

3 Commenti su Lindsay Lohan rischia 6 mesi di galera per aggressione in rehab!

  1. concordo con stellavellutata. le cliniche di riabilitazione sono degli ospedali, e contengono persone che momentaneamente sono incapaci di intendere e di volere, o almeno a livello teorico. non si è mai visto che un malato debba risarcire i danni a un’infermiere. cioè, è il ridicolo! multate gli handicappati perchè vanno in carrozzella troppo veloce allora!
    e non stento a credere che sia stata tutta una trovata dell’infermiera per far su qualche soldo. altrimenti non avrebbe mai venduto le foto (cosa gravissima!). e poi si sa, quando stai affondando pur di risalire un pò sei disposto a dirare calci in testa agli altri, quindi.

  2. Stellavellutata // 23 dicembre 2010 alle 13:25 //

    Ho messo un NON di troppo! Volevo dire: in una clinica di riabilitazione SI HA a che fare con persone malate e spesso violente e aggressive 😉

  3. Stellavellutata // 23 dicembre 2010 alle 13:22 //

    vabbè per la libertà vigilata ci stà ma per le percosse (pensavo l’avesse messa ko e invece ha una slogatura e qualche graffio!!) proprio no.
    Sono i rischi del mestiere purtroppo, in una clinica di riabilitazione non si ha a che fare con persone malate e spesso violente e aggressive. Può capitare che succedano cose del genere ma la colpa non và scaricata sul malato, piuttosto bisogna rivedere il modo di lavorare, per esempio: avvicinarsi a persone in stato alterato sempre in coppia con un altro collega o altre piccole strategie preventive.
    La cosa gravissima è la violazione della privacy! Un terapeuta o un medico rischiano di essere radiati dall’albo per una cosa del genere, perchè per un infermiere o altri dipendenti della struttura (educatori, etc) dovrebbe essere diverso?? Trattano lo stesso tipo di paziente e il lavoro ed è d’equipe! TUTTO il lavoro fatto con questi pazienti si basa sulla fiducia, mettono a nudo la loro vita e la loro anima (e non è facile). Miss Lohan la prossima volta potyrebbe tacere cose importanti sulla sua vita per paura che tutto finisca spiattellato sui giornali, come può guarire cosi???
    Spero proprio che vengano presi provvedimenti per questa dipendente della clinica che non ama (o non ha capito l’importanza) il suo lavoro e che sia lei a risarcire la Lohan!!!!!

commenta questo gossip