ULTIMI GOSSIP & NEWS

Elton John e il marito David Furnish presentano Zachary

Dopo la nascita del loro primogenito a Natale, Sir Elton John (63) e il marito David Furnish (48)presentano il figlio Zachary Jackson Levon  sulla copertina e pagine del tabloid inglese Ok Magazine   e per quello americano Us Weekly. Gli orgogliosi genitori posano per la classica foto che li vede con il loro pargolo e nella loro casa di Los Angeles, dove si sono trasferiti per accogliere il nuovo arrivato nella loro vita e dopo che nel 2009 avevano provato ad adottare due orfani ucraini, Lev di 14 mesi e suo fratello Artyome sieropositivo di 3 anni, e senza purtroppo esserci riusciti per problemi burocratici con l’Ucraina.

Ma la coppia dopo la sofferenza della mancata adozione, come racconta nell’intervista, ha ritrovato il sorriso grazie al loro Zachary, la cui gioia della paternità l’artista inglese descrive con queste parole  “Non ho mai sentito nulla di simile nella mia vita. Sei così conquistato, e non potrò mai dimenticare la sensazione per sempre”. Ancora auguri e benvenuto a questo pargolo stellare, del quale siamo sicuri se ne parlerà ancora per molto e sappiamo tutti il perchè, senza celarci in ipocrisie e scadere in superficiali giudizi e soprattutto per l’età avanzata dei due paparini. Non vi pare?

fonte| Ok Magazine Uk – Us Weekly

7 Commenti su Elton John e il marito David Furnish presentano Zachary

  1. @ Stellavellutata:
    infatti e noi siamo le prime a dire che invece di farsi “sfornare i figli” queste star potrebbero adottare bimbi meno fortunati,loro ci hanno provato e glieli hanno tolti,deve essere stato un dolore enorme per loro..zach nessuno potrà portarglielo via…

  2. Stellavellutata scrivi:

    E chi li può condannare per aver ‘usato’ una madre surrogato dopo che gli è stato detto di no quando volevano fare un gesto d’amore cosi estremo come adottare un bambino sieropositivo?? Siamo sincere quante di noi riuscirebbero a trovare il coraggio di farlo. Io ammetto tutte le mie paure e i miei limiti e ammetto che non credo proprio che riuscirei a fare un gesto cosi bello. Hanno la mia più profonda stima e gli auguro tanta felicità con questo bimbo cosi bello che per fortuna non gli è stato negato (stavolta).

    D’accordissimo con te stella…auguro una vita piena di felicità a questo bimbo bellissimo

  3. Stellavellutata // 18 gennaio 2011 alle 18:09 //

    E chi li può condannare per aver ‘usato’ una madre surrogato dopo che gli è stato detto di no quando volevano fare un gesto d’amore cosi estremo come adottare un bambino sieropositivo?? Siamo sincere quante di noi riuscirebbero a trovare il coraggio di farlo. Io ammetto tutte le mie paure e i miei limiti e ammetto che non credo proprio che riuscirei a fare un gesto cosi bello. Hanno la mia più profonda stima e gli auguro tanta felicità con questo bimbo cosi bello che per fortuna non gli è stato negato (stavolta).

  4. @ Roxanna:
    concordo…. :-(

  5. Chi adotterà mai un bambino ucraino sieropositivo di 3 anni? Avrebbero assicurato una bella vita anche a 2 bambini davvero sfortunati, questo è profondamente ingiusto.

  6. Bimbo bellissimo e speriamo gli bastino i milioni x essere felice senza avere una famiglia “normale” :-S

  7. Se fossero state persone “normali” sarei stato contrario perchè sono troppo vecchi per avere un figlio. Il fatto però è che sono ricchi e hanno una prospettiva di vita sicuramente più adagiata e quindi non posso far altro che invidiare questo pargolo per tutti i milioni che erediterà!

commenta questo gossip