ULTIMI GOSSIP & NEWS

Parata di star al party parigino di Gucci organizzato da Vogue Paris

Per la settimana dell’Alta Moda parigina del 2011 dopo le star alla corte di ‘Re Giorgio’ assistiamo ad un’altra parata per il party esclusivo di Gucci. La direttrice ‘uscente’ di Vogue Paris, Carine Roitfeld,  l’altra sera in quel di Parigi ha organizzato in onore della nota azienda il ‘Gucci In-Store Cocktail’ nella pretigiosa e storico palazzo dell’Ambasciata Italiana, nota come Hôtel de La Rochefoucauld-Doudeauville, dove oltre all’amministratore e presidente  Patrizio di Marco, la geniale designer Frida Giannini, e il proprietario del marchio nonchè maritino di Salma Hayek, Francois-Henri Pinault hanno partecipato molte stelle internazionali e qualche nostrana.

Tra gli ospiti che hanno sfoggiato ovviamente mise griffate Gucci  c’erano Kate Moss, le bellissime Jessica Alba, Gemma Arterton, Olivia Wilde,  Diana Kruger, Laetitia Casta, Yasmin Le Bon, la deliziosa principessina di Montecarlo Charlotte Casiraghi, e le attrici italiane Valeria Golino e Laura Chiatti! E non poteva mancare la ‘tremenda’ direttrice di Vogue America Anna Wintour con il suo inconfondibile caschetto e un abitino maculato.Insomma al solito un evento mondano-fashionista che fa parlare sempre tanto negli ambienti, e soprattutto perchè crediamo sia l’ultimo organizzato dalla Roitfeld nelle vesti di direttrice francese di Vogue, in quanto sarebbe stata detronizzata per l’affaire delle baby modelle usate per un photoshoot molto opinabile.

fonte|Daily Mail – Zimbio – Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images Europe

10 Commenti su Parata di star al party parigino di Gucci organizzato da Vogue Paris

  1. ah quanto adoro la wintour!

  2. Stellavellutata scrivi:

    bellissime la Alba e la Wilde! boccio tuttta la schiera di total black, troppo davvero e poi alcune sono dei manichini scheletrici e con tutto quel nero assumono un’aria davvero malatticcia. Anche Charlotte Casiraghi che in genere trovo stupenda a questo evento non mi ha convinta.
    La modella seduta vicino alla Wilde farebbe bene a farsi un panino anche lei.
    Bella la Chiatti ma il vestito non mi convince.

    D’accordissimo….tranne per la Chiatti, sembra una escort buttata lì (nn si può guardare proprio)… (N)

  3. @ Aredhel:
    brava la stessa cosa che ho pensato io ..a quella povera bimba uccisa dal pedofilo…vittima in pieno stile ‘Miss Sunshine’….quegli orrendi concorsi di bellezza…dove i mostri sono le madri..ho visto una specia di reportage su Sky e sono veramente delle arriviste e conciano le figlie come ‘putt….elle…’ :-O (N)

  4. molto belle la Wilde, Kruger, Alba(anche se non avrei osato quella pochette pitone).
    la più out sicuramente la Golino. La Chiatti è talmente inutile da infastidire.

    per il servizio di Tom Ford…le foto non sono particolarmente osè, ma ogni volta che vedo servizi di questo tipo mi ricordo di quella povera bambina americana reginetta di bellezza uccisa…

  5. (Y) Jessica Alba e Charlotte, Olivia W. troppi colori quindi (N) la casta poi come si è ridotta? :-S sembra malata sul serio, le altre non malissimo, ma davvero troppo nero :-S (N)

  6. jessica divina, o meglio l’abito è divino! (Y)

  7. bellannaly // 27 gennaio 2011 alle 09:49 //

    oddio ma Laetitia Casta sembra un cadavere…:-O

  8. promosse soltanto Jessica Alba e la Wilde…le altre cn tutto stu nero e capelli davanti sembrano di funerale :-S

  9. Stellavellutata // 26 gennaio 2011 alle 21:27 //

    bellissime la Alba e la Wilde! boccio tuttta la schiera di total black, troppo davvero e poi alcune sono dei manichini scheletrici e con tutto quel nero assumono un’aria davvero malatticcia. Anche Charlotte Casiraghi che in genere trovo stupenda a questo evento non mi ha convinta.
    La modella seduta vicino alla Wilde farebbe bene a farsi un panino anche lei.
    Bella la Chiatti ma il vestito non mi convince.

  10. pandina86 // 26 gennaio 2011 alle 20:33 //

    Spettacolare l’abito di Jessica Alba e di Gemma Arterton.
    Ho appena letto la notizia e visto le foto.
    Mah, è vero che oggi giorno le ragazzine (più che bambine) si vestono come trentenni, si comportano come tali e che ormai la moda è diventata di dominio pubblico nel senso che ormai chicchessia si intende di moda e crede di far tendenza;ma in queste foto non vedo altro che bimbe con indosso abiti più grandi di loro(l’unica che mi ha fatto storgere un pò il naso forse è quella che ha le gambe scoperte in primo piano) che mi ricordano tanto quando era più piccina e rubavo le scarpe e i vestiti di mia mamma(succede ancora adesso 😉 ).
    Però boh forse la diversità sta proprio nell’innocenza che caratterizzava me come tante altre bambine di allora o forse è proprio l’idea di innocenza e ingenuità che è cambiata oggi giorno… :-S

commenta questo gossip