ULTIMI GOSSIP & NEWS

Christina Aguilera canta (e sbaglia) l’Inno Nazionale al Super Bowl!

Puntuale anche quest’anno è arrivato l’evento sportivo più amato dagli americani, quello del  Super Bowl  che si è tenuto in una fredda e innevata Dallas domenica sera. Per dare il via alla 45esima edizione è stata chiamata a cantare l’inno nazionale americano Christina Aguilera che ha dato sfoggio della sua grande voce e si è esibita davanti al folto pubblico presente allo stadio e pare ad oltre 100 milioni di telespettatori. Per l’occasione, accompagnata dall’inseparabile Matthew Rutler, ha sfoggiato un look sobrio e serioso, scegliendo un completo nero di Dolce Gabbana, con degli stupendi e vertiginosi trampoli di Christian Louboutin, gioielli di Stephen Webster  e le lunghe e platinate chiome lisce e senza i soliti ricci da bambola.

E se dal punto di vista estetico sembra non aver sbagliato nulla e ci piace più di altre volte, secondo i più attenti la cantante avrebbe sbagliato alcune parole di The Star-Spangled Banner’,  ed invece di cantare ‘Whose broad stripes and bright stars, through the perilous fight, O’er the ramparts we watched, were so gallantly streaming.’  come riporta Wikipedia (a destra) avrebbe cambiato le parole con ‘Whose broad stripes and bright stars through the perilous fight, What so proudly we watched at the twilight’s last gleaming.’ Avrà pure sbagliato ma di fronte alla sua performance non si può non restare incantanti, e constatare ancora una volta che artista dotata sia! Giudicate voi stessi dal video all’interno!

fonte| Celebrity Gossip –  Daily Mail

6 Commenti su Christina Aguilera canta (e sbaglia) l’Inno Nazionale al Super Bowl!

  1. sì può capitare di sbagliare o dimenticarsi il testo delle canzoni, ma sbagliare l’inno nazionale americano proprio durante un evento sportivo di tale importanza di fronte a mezza america..che figuraccia!! :-O
    poi cmq lei ha una voce fantastica, sicuramente insieme a beyoncè è la cantante con la voce piu bella della nostra generazione, ma secondo me questa sua performance è stata sotto le aspettative, sembra abbia diverse difficoltà, sopratutto nella parte finale.. :/ non capisco a cosa serve sbraitare in questa maniera pure durante l’inno deve imparare a dosarsi un pò ora piu che mai dato che non ha piu la voce come ai tempi di stripped. riprenditi christi (*)

  2. Trucco troppo pesante e abito troppo serioso….certo,meglio di altre volte.Durante gli ultimi secondi del video,mi è venuto un brivido…ihihih 😉

  3. Sulla voce nulla da dire ce l’ha bellissima (Y) ma il modo di vestire ultimamente fa proprio schifo (N) e poi anke il trucco troppo pesante :-S no…no!!! Cmq x la figura si doveva ripassarla un pò di + 😉

  4. certo che a parte che l’inno nazionale bisognerebbe saperlo a memoria ma poi vai a cantare all’evento più importante degli stati uniti davanti all’intera nazione e non ti dai una ripassatina alle parole??bah…si sarebbe evitata una grande figura di m**** in mondovisione!

  5. Stellavellutata // 7 febbraio 2011 alle 11:40 //

    quando dice la frase sbagliata si sente un boato della folla di buuu e fischi..poverina perchè per il resto lascia senza fiato, ha una voce meravigliosa che su una bianca di un metro e 60 scarso fa quasi impressione. Ha sempre sotterrato tutte le altre con la voce!
    Bello il tailleur; scarpe, calze coprenti, capelli stirati e scarpe non mi piacciono

  6. mamma che brividi 😛 succede spesso ai cantanti di dimenticare persino spezzoni delle proprie canzoni (la più celebre è pink che si fa una bella risata ogni volta)….credo che sia normale quando si è magari più concentrati sulla ‘acrobazie vocali’ io però non ci avrei mai fatto caso a questo errore :-S

commenta questo gossip