ULTIMI GOSSIP & NEWS

Passerella parigina per Kate Moss con cellulite e sigaretta!

Per cosa dobbiamo scandalizzarci di più, per la cellulite in bella mostra o per la sigaretta, entrambe sfoggiate da Kate Moss?La modella inglese ancora una volta ha fatto parlare di sè sfilando oggi per l’ultima giornata della settimana della moda di Parigi durante il fashion show di Louis Vuitton, e durante il quale è comparsa con degli striminziti shortsneri stile ‘mutanda’ con i quali ha mostrato le gambe non proprio perfette e fumando tra una ‘falcata’ e l’altra!

Gesto questo molto provocatorio da parte di un’accanita fumatrice come lei e soprattutto perchè è stato fatto proprio oggi che in Inghilterra è la ‘giornata inglese contro il fumo’, il ‘No smoking day‘, scatenando pare le ire funesti di chi l’ha visto come una totale mancanza di rispetto! Tanto scalpore da oscurare addirittura la bella e più coperta collega Naomi Campbell, presente anche lei in passerella e in una scenografia da Grand Hotel di lusso e che ha avuto inizio con dei maggiordomi in livrea e che aprivano degli ascensori posizionati al centro dai quali uscivano le modelle! E voi per cosa vi scandalizzate, per la ritenzione idrica sulle gambe di Kate o per la fumata? (foto e video all’interno)

fonte| Daily MailOggi.it (Milestone) – Zimbio – photos Bauer Griffin

12 Commenti su Passerella parigina per Kate Moss con cellulite e sigaretta!

  1. Non mi piace per niente! :-S

  2. Stellavellutata // 14 marzo 2011 alle 10:43 //

    Il fatto è che il mondo è piano di maleducati in generale e la categoria dei fumatori ne raccoglie moltissimi. A me non importa nulla di fare la filippica sui danni del fumo, che si arrangino ma mi infervoro non poco quando è la mia libertà quella che non viene rispettata. Per chi fuma la sigaretta è un piacere, chi sceglie di non fumare lo fa semplicemente perchè non sopporta l’odore del fumo (o il sapore della sigaretta se ha provato). E non c’è cosa peggiore che ritrovarsi capelli e vestiti impregnati di un odore che si detesta e che da la nausea o tossire e boccheggiare perchè ti stanno fumando in faccia. Non generalizzo, non tutti i fumatori sono cosi ma molti sono maleducati e se ne fregano se a qualcuno può dare fastidio il loro comportamento. Proprio sabato sera in discoteca mentre ballavo un cretino (scusate ma non vedo come altro potrebbe essere definito) invece di andare nella saletta riservata ai fumatori (al chiuso con gli aspiratori, quindi non ha nemmeno la scusante che faceva freddo!) accende di nascosto la sua bella sigaretta in mezzo alla pista tenendola bassa per non farsi vedere, tra la gente che balla, e ZAC! mi scotta il braccio! Una ‘scusa’ veloce e chi si è visto si è visto! Ma vi pare giusto?? Oppure gente che fuma in fila, tipo a Gardaland, o ai concerti mentre sono tutti schiacciati come sardine, rendendosi anche ridicoli con manovre assurde degne di un contorsionista perchè non c’è nemmeno lo spazio di tirare su il braccio. ma perchè dovrei trattenere il respiro per permettere a questo signore di fumare?? Amiche che quando rispondi gentilmente di no alla richiesta di fumare nella tua macchina, insistono dicendo ‘ma tiro giu il finestrino e il fumo va fuori!’..Se io osassi chiedere di non fumare nella tua macchina però sarei la non-fumatrice irrispettosa che limita il loro sacrosanto diritto di fumare etc etc. Per me la legge che non permette di fumare nei luoghi pubblici chiusi è stata veramente un regalo meraviglioso, finalmente al ristorante posso mangiare tranquilla senza il solito vicino di tavolo che alla fine del SUO pasto accende la sigaretta e con gesto tipico, per non infastidire i SUOI compagni di tavolo, tirava il braccio dietro la sedia tenendo la sigaretta accesa dietro di se e intossicando quelli dell’altro tavolo! Dulcis in fundo, qualche gg fa mi arriva in università una mamma con un bimbo neonato che tiene nel marsupio e che fuma! Roba da strozzarla. E in laboratorio, uno stanzino di 3×2 mt pieno di macchinari mi chiede se può fumare: ma ce la fai???
    ecco perchè i non fumatori si incazzano come iene e dovrebberlo fare lo stesso anche i fumatori educati perchè questi cafoni screditano la categoria!

  3. considerando la sua età e la sua carriera, si può permettere questo ed altro.

    BASTA CON I FALSI MORALISMI

  4. Mah…capisco che possa essere consolatorio per tutte le persone afflitte da cellulite o dipendenti dal fumo, ma….non è un gran bel vedere. Avrà deciso di entrare con la sigaretta per distogliere l’attenzione dai cuscinetti?

  5. non mi sacndalizzo né per la cellulite, tantomeno per la sigaretta! Lei si piace e fa bene! :-)

  6. giuro non mi lamenterò più di me.. però cmq si è da ammirare, perchè così se ne frega di ciò che dice la gente.. e cammina a testa alta.. xciò solo per questo approvo.. 😀

  7. Non so se sono matta, ma io la trovo una f***a pazzesca!!Scusate la volgarità, ma è proprio quello che penso!Cellulite o no, ha una sicurezza e un fascino impagabili!

  8. zianné // 10 marzo 2011 alle 09:21 //

    Quoto in pieno Mia. E da fumatrice so quanto “rompono” i non fumatori anche quando fumi in modo educato, e cioè lontano dagli altri, chiedendo il permesso (all’aperto ovviamente)… Ma c’è da dire, a loro non basta mai e ti fanno tutta una panoramica delle malattie che ti verranno (venissero a loro) – roba da tirar fuori corni e sale – come se tu non ne avessi mai sentito parlare e fossero loro ad aprirti gli occhi… Tutti medici all’improvviso, tutti salutisti (poi però magari fanno cose assurde che tu mai sogneresti di fare…)!
    Quindi Kate, vendicaci tutti e fai una cosa che noi non abbiamo il coraggio di fare quando ci fanno una testa così con l’enciclopedia medica sottobraccio: SPUTA LORO IL FUMO IN FACCIA! :-[ Hihihihihihi! Prima di suscitare reazione scandalizzate ci tengo a precisare che questo è uno sfogo bell’e buono… E comunque… Siamo grandi e vaccinati… Se lo facciamo in modo educato lasciateci fumare in santa pace!!!

  9. Fantastica invece! si parla sempre di modelle adolescenti anoressiche, foto super-ritoccate perché si deve nescondere ogni difetto.
    Far sfilare Kate così lancia un messaggio “Ho 36 anni, ho la cellulite, non sono una salutista, ma sono io, mi piaccio, mi sento figa e me ne frego!” .
    Qualcosa che dovremmo imparare tutte a ripeterci più spesso.

  10. Omg :-O
    (N) Mi sembra un tantino troppa x sfilare
    Certo non sara’ tanta x noi comuni mortali ma x una modella e in shorts non mi sembra bella da vedere! No?? :-[

  11. mi sembra assurdo che l’abbiano fatta sfilare così…

  12. Stellavellutata // 9 marzo 2011 alle 20:50 //

    ormai le modelle a 20 anni sono già vecchie e il confronto con il corpo delle top che di anni ne hanno ‘qualcuno’ lo stravincono loro. Certo è che il fascino e l’allure di una kate, piuttosto che di una naomi, un heidi o una claudia non lo trovi mica sulle ragazzine! Le top sono grandi per quello e fanno dimenticare che il loro corpo non è piu perfetto

commenta questo gossip