ULTIMI GOSSIP & NEWS

Catherine Zeta-Jones è bipolare: 5 giorni in un centro di salute mentale!

Dopo essere stata sempre al fianco del marito Michael Douglas, aiutandolo a superare il brutto periodo causato dal tumore alla gola, la bellissima Catherine Zeta-Jones (42) sembre essere ‘crollata’! Un cedimento il suo però del quale si è resa conto subito e si è fatta ricoverare pare per 5 giorni in un centro per la salute mentale, il Silver Hill Hospital nel Connecticut, e  per curare un disturbo bipolare. E’ quanto ha fatto sapere il portavoce ufficiale dell’attrice, che come riporta il sito di People ha riferito “Dopo aver dovuto affrontare lo stress dell’anno passato, Catherine ha deciso di ricoverarsi in una clinica psichiatrica per breve tempo per curare il suo disturbo bipolare II. Sta bene e non vede l’ora di tornare a lavorare questa settimana ai suoi due nuovi film”.

Un ricovero il suo, dal costo di 1.250 dollari al giorno, volontario e preventivo e dopo che aveva riscontrato forse momenti di euforia e altri di irrascibilità tipici della bipolarità, alla cui base quasi sempre c’è lo stress, ma come ha riferito un’amico della star “Non c’è dubbio che per Catherine l’ultimo anno sia stato molto stressante. Ha dovuto affrontare la malattia di Michael ed è stato difficile. Ma il ricevero dei giorni scorsi è dovuto solo al fatto che sta per iniziare a lavorare e voleva assicurarsi di essere al top della forma”. E sperando di rivederla presto al lavoro ci auguriamo che la malattia del marito e questo momento stressante per lei presto siano solo un brutto ricordo!

Fonte| People Celebrity Gossip – Photo Credit: INF Daily

11 Commenti su Catherine Zeta-Jones è bipolare: 5 giorni in un centro di salute mentale!

  1. Stellavellutata // 15 aprile 2011 alle 22:03 //

    @ Mischa:
    ma l’hai detto giusto tu stessa, si ammalano. non è che si scelga di ammalarsi, potendo credo che chiunque se lo eviterebbe volentieri. La vita agiata non mette al riparo da malattia che oltre ad avere una componente genetica dipendono molto dalla personalità. Probabilmente tua nonna era meno fragile

  2. Stellavellutata // 15 aprile 2011 alle 22:00 //

    @ martina:
    x’ più esaustivo?? il termine maniaco-depressivo in clinica non si usa piu. Il DSM IV parla di disturbo bipolare e ci si è adeguati a questa nuova dicitura.
    Lo dico solo perchè non mi è mai piaciuto quel termine 😉 e poi il disturbo maniaco- depressivo escludeva l’ipomania, che caratterizza il tipo II e fortunatamente la Zeta Johns

  3. Quando ho detto “va di moda il bipolare” l’ho detto in tono sarcastico, dal punto di vista di una che è nel campo.. un po’ come i medici parlano di pustole e sangue senza battere ciglio. Intendevo dire che ultimamente si diagnostica spesso il disturbo bipolare, che la diagnosi di depressione è stata messa da parte, che appena una dice che prima era felice e poi è diventata triste ti si accende la lampadina “sarà bipolare?” … ho fatto una battutaccia via.. :-$ So che il disturbo maniaco-depressivo (termine più esaustivo per bipolare) è affare serio e spero tanto che Catherine trovi il modo per stare bene. :-) Di sicuro la disgrazia del marito, la vita nello showbusinness, questo e quello, hanno avuto un bel peso. :-(

  4. @ zianné:
    (Y) infatti hai detto bene e non concordo con le cose scritte da Mischa!! Ma cosa c’entra il paragone con tua nonna, o per esempio con mia madre che a 31 era vedova e con 2 figlie…???
    Si parla di star e il confronto con persone normali come noi non regge…!!
    Tenendo conto pure, come dice Ziannè, che sono sempre sfruttate da madri ambiziose e da tutto lo showbiz..che le ha spremute ben bene da quando erano poco capaci di intendente e volere e prese dalla frenesia e vortice del successo…
    Ho fatto l’esempio della Spears perchè era stata etichettata come drogata e alcolizzata ma magari era solo bipolare, una sindrome venuta fuori sicuramente dallo stress del successo e da tutto quello che comporta :-S
    Tanto poi noi possiamo fare tutte le illazioni che vogliamo ma la verità la sanno solo loro..E complimenti a chi come Mrs. Douglas ha ammesso il suo problema senza girarci intorno!! (Y) Mentre altre si nascondono sempre sotto mentite spoglie anche quando hanno seri problemi di salute:problemi alimentari, dipendenze varie e psicosi!

  5. misha il discorso non è così semplice… la spears, la lohan sono cresciute in mezzo al mondo dello spettacolo (e per questo ci sarebbe da pestare i genitori) e non penso sia un mondo “gentile”… è stress continuo! per forza si diventa scemi!

  6. ” ma magari era solo stress e il fatto che in un anno aveva avuto due figli” -> e allora mia nonna che doveva fare ne ha avuti 5 in 5 anni e pure vedova?nei momenti difficili si è rimboccata le maniche…bah che discorsi sti qua hanno miliardi fanno una vita tra ville macchinoni e feste…hanno anche il coraggio di ammalarsi di depressione?Posso capire Catherine perchè cmq suo marito è stato molto male…ma gente come la Spears proprio NO!!Fanno tanto le baldracche a sculettare in tv…e poi le vedi mezze esaurite a drogarsi e piangere nei tribunali per cazzate alla fine…io me la rifarei con quelli che le hanno portate alla fama…

  7. Non credo sia una moda Martina.Purtroppo stare accanto ad una persona con una malattia del genere è psicologicamente DEVASTANTE!Non è semplicemente stress…Comunque in bocca al lupo a lei e alla sua famiglia (F)

  8. Stellavellutata // 14 aprile 2011 alle 19:32 //

    nella sfiga almeno la fortuna di avere il tipo II. cmq mi disp un casino per lei, per loro anzi!

  9. Mi spiace tanto x lei, spero si riprenda presto! (F)

  10. @ martina:
    non credo sia una moda ma una sindrome che ora desta più attenzione..se pensiamo a quella della Spears e che l’avevano attribuita alla droga e alcool, ma magari era solo stress e il fatto che in un anno aveva avuto due figli :-S Certo è che il ritmo di Hollywood e dintorni distrugge ed infatti vediamo crollare tante star oltreoceano mentre le nostre che hanno i piedi più piantati per terra e meno manie di grandezza sembrano un tantino immuni da certi problemi… 😉

  11. Mah.. :-S Va di moda il Bipolarismo: sia averlo che diagnosticarlo…. Basta dire: prima ero sempre felice e sorridente, ore solo triste e piango… allora sei bipolare!! Forse prima il marito stava bene, bella vita e poi ha passato un brutto anno e ora è un po’ depressa, stanca, esausta ?? ecchecazz…. è normale!! Cmq Catherine ZJ mi piace e le auguro tutto il bene del mondo. :-)

commenta questo gossip