ULTIMI GOSSIP & NEWS

Quando Federica Pellegrini era solo una tenera bimba di 4 anni

La regina italiana e mondiale del nuoto Federica Pellegrini (23), in tempi ‘non sospetti’ e ancora prima che si parlasse di lei per i grandi successi ottenuti a Shangai e i gossip su una presunta (ma già smentita) storia con il collega Filippo Magnini, che l’avrebbe anche fatta litigare con il suo Marin e tornare single, compariva nell’ultimo numero di agosto della rivista patinata Glamour Italia.

La statuaria campionessa è in una delle ultime pagine e con uno scatto inedito e vintage, di quando aveva 4 anni, nel 1992, e aveva già lo sguardo vispo e peperino lo stesso che poi l’avrebbe contraddistinta nelle vasche (foto all’interno) o come testimonial di varie pubblicità nei palinsesti televisivi.

E come è scritto nella didascalia dell’immagine si atteggia a fare la showgirl in una festa di famiglia e dice di sè a quei tempi 

mi ricordo che… Mio fratello mi chiamava la perfettina, perché volevo fare bene ogni cosa. Ai tempi vivevo già nel mio habitat naturale, la piscina (ci sono entrata a 3 anni), e forse quella perfezione che inconsciamente sognavo da bambina si è realizzata alle Olimpiadi. volevo diventare… Vedi sopra.

Per il resto, sono stata una bambina serena e questa serenità arriva sicuramente da due genitori modello come i miei.

Ecco: in futuro spero di fare una famiglia come la loro. E invece adesso sono…  Nonostante io dica sempre d’aver vissuto parecchie vite (almeno tre), ho conservato un po’ di fanciullezza. Ma la condivido soltanto con le poche persone di cui mi fido veramente.

 

per gentile concessione Ufficio Stampa Glamour  – www.mavico.itZimbio – Photo by Lintao Zhang/Getty Images Asia

9 Commenti su Quando Federica Pellegrini era solo una tenera bimba di 4 anni

  1. Stellavellutata // 2 agosto 2011 alle 16:00 //

    nemmeno io la trovo così bella (trovo molto più bella la Cagnotto giusto per dirne una), però dire che è brutta mi sembra proprio eccessivo. Il nuoto regala un fisico strepitoso agli uomini, ma alle donne non molto: sono tutte con le spallone, poco seno e niente punto vita. Ma credo che un’atleta che ama lo sport che fa se ne freghi di questa cosa.
    Era identica da piccola!

  2. Premetto che non è il mio ideale di donna. Ha il fisico di un’atleta che non la rende molto femminile, ma definirla brutta mi sembra eccessivo. Da uomo però preferisco questo fisico piuttosto che quello super scheletro di certe modelle. La sua spocchia, come nella maggior parte dei casi, secondo me è data da forte insicurezza.

  3. Non e` per niente bella, non vedo tutto questo bisogno di lanciarla anche dal punto di vista glamour da parte delle riviste e dei programmi tv..una sportiva rimane una sportiva!

  4. Ai miei tempi c’era Novella Calligaris… la Pellegrini non regge il confronto.

  5. Concordo con le altre 😉

  6. scarlett // 30 luglio 2011 alle 10:31 //

    e sempre stata brutta

  7. Sulle doti di atleta niente da ridire, ottima campionessa, ma sinceramente come donna è tutto un altro discorso…
    Anche a me sta sulle palle!

  8. Nell’ambiente del nuoto c’è sempre stato questo accumulo di ormoni vaganti…Solo che prima non se ne parlava perchè non c’era la Pellegrini che raccontava i fatti suoi sui giornali quindi non c’era neanche il vojerismo. Poi parliamone, le nuotatrici a quei livelli hanno i fisici più brutti che si possano vedere, cos’ha di così arrapante per gli uomini sta ragazza?

  9. Sinceramente? A me sta sulle palle. Cioè, grandissima nuotatrice, coraggiosa perchè supera le sue paure e ne parla per aiutare le ragazzine che magari hanno gli stessi problemi (anoressia, crisi d’ansia..) ma poi esagera. Cioè con le storia con Marin ci ha fatto una testa così! Ci diceva anche in che posizioni lo facevano dai! E adesso vuole silenzio e rispettare la sua privacy. Solo quando le fa comodo. Coerenza Fede, coerenza.

commenta questo gossip