ULTIMI GOSSIP & NEWS

Roberto Benigni nella ‘dolce vita’ di Woody Allen: sul set di ‘Bop Decameron’

Niente ferie d’agosto per Roberto Benigni che in questi giorni è alle prese sul set del nuovo film tutto romano di Woody Allen. Il regista americano ormai da un mese a Roma per la nuova pellicola Bop Decameron’  ha girato i primi ciak con il bravissimo ed ironico attore nostrano, scene che lo vedono alle prese con il personaggio di Leopoldo Pisanello, che si ritroverà circondato da tante belle ragazze ed inseguito senza volerlo dai paparazzi, pare per un’ improvvisa notorietà dovuta ad una serie di casualità ed intrecci particolari delle vicende.

Una sorta di nuova ‘dolce vita’ quella che sta descrivendo Allen e tutto dedicata ed ispirata al maestro Fellini, come quando Benigni è inseguito dai fotografi ed urla “Lasciatemi in pace non vedete che c’è una processione?”! E questo è solo un momento dei tanti girati o delle pause, nelle quali l’attore italiano si è divertito a scherzare con il regista e le colleghe Marta Zoffoli, Lina Sastri e Margot Sikabonyi.  

E non vediamo l’ora di vedere cosa ne verrà fuori da questo nuovo film che tra gli altri avrà la bravissima Penelope Cruz, che lo scorso mese ha già girato le scene le riguardano nell’episodio che la vedrà protagonista. Speriamo che la Capitale sarà la giusta ispirazione per un’altro capolavoro targato Mr. Allen! 

fonte| Zimbio – Photo by PacificCoastNews.com

8 Commenti su Roberto Benigni nella ‘dolce vita’ di Woody Allen: sul set di ‘Bop Decameron’

  1. Stellavellutata // 12 agosto 2011 alle 13:54 //

    @ Aredhel:
    è vero, “mangia, prega, ama” era un film carino ma era anche il trionfo dello stereotipo su italiani, indiani e brasiliani! ha deluso un po’ anche me :-( Non ho letto il libro quindi non so se era già così in origine e se è colpa degli sceneggiatori che ne hanno tratto il film

  2. Oggesù, Woody Allen sembra una bambola da ventriloquo!!!È minuscolo! E poi, con le maniche lunghe? Ho letto che la Cruz non ha fatto altro che lamentarsi per il gran caldo!
    Spero sia un film sensato e non un calderone di terribili pregiudizi e imbarazzanti clichè all’americana(scusate ma sono rimasta traumatizzata da mangia prega ama, ho amcora i brividi..)

  3. Bello Benigni con Woody Allen, fantastico! Ma la cosa più sorprendente è Margot Sikabonyi, sono contentissima, finalmente è arrivato il cinema anche per lei. Credo che abbia molto talento, lunga carriera a Margot!!!

  4. @ Omg:
    Quoto! Nine e` stata cosi una delusione!!

  5. ah ah ah io lo adoro 😉
    speriamo sia un bel film e non delirante come Nine :S

  6. Stellavellutata // 11 agosto 2011 alle 20:00 //

    @ Isa-B:
    ammetto la mia ignoranza ma proprio non la conosco :-( non sapevo dei problemi della Sikabonyi (il cinema italiano non è proprio il mio forte!!!), sono contenta anch’io se si è ripresa

  7. @ Stellavellutata:
    :-O Lina Sastri è una signora attrice..e parlo di teatro e non di filmetti in tv, l’altra invece la conosco per cose televisive ma ne ignoravo il nome…. 😉 sulla Margot sono contenta perchè aveva smesso di recitare per gravi problemi di attacci di panico e depressione e aveva ripreso solo con l’ultimo ‘Medico in Famiglia’ se non ricordo male….quindi ben venga per il grande salto di qualità e autostima a go-go recitando con Benigni e per Allen 😀

  8. Stellavellutata // 11 agosto 2011 alle 19:11 //

    Adoro Benigni! per me è un vero genio e adoro soprattutto “La tigre e la neve”. E’ uno dei pochi in grado di farti ridere mentre piangi come una fontana!! Cavolo la Sikabonyi ha fatto strada, io l’ho sempre vista solo in “un medico in famiglia” e tutto a un tratto me la ritrovo in un film di Woody Allen, ah però. Le altre due non le conosco.
    Roma l’ho vista per la prima volta l’anno scorso di questi tempi e me ne sono proprio innamorata, una città meravigliosa..quanto vorrei essere ancora lì! ;-(

commenta questo gossip