Ancora sangue per Lindsay Lohan, le nuove foto

I servizi fotografici di (25) sono sempre all’insegna della provocazione e dell’esibizionismo, per un photoshoot realizzato da Tyler Shields nel 2010 l’attrice ha scelto biancheria di pizzo nera e chiome più scure, in linea con un immagine più dark. E, ancora una volta ha posato ricoperta di sangue, con finti tagli sulle braccia e un coltello in mano con cui in una delle foto mima addirittura di uccidersi. Escono in questi giorni foto inedite del servizio in alta qualità.

Non proprio una novità l’idea del sangue, che è stata sfruttata ancora dall’attrice lo scorso maggio, in un altro servizio di Shields, in cui appariva nei panni di una bionda vampira accanto all’attore Michael Trevino. Forse Lindsay è ormai alla frutta e non sa più cosa inventarsi per stupire e attirare un po’ di attenzione, tanto da riciclare vecchi stratagemmi che la rendono solo scontata e ormai noiosa.

Nemmeno la bella dichiarazione del fotografo/artista e suo amico Shields su Artinfo.com riescono a risollevare le sorti della Lohan, che sembra sempre più lontana ormai da quell’attrice brava e promettente che era a inizio carriera dopo tutti i guai combinati:

E’ così audace. C’è un personaggio in lei ed è molto brava in questo. L’ho fotografata in un modo diverso, in cui penso che nessun altro l’abbia fotografata. Penso che lei lo sappia, io lo so e penso che ci facciamo molti complimenti a vicenda.

E l’attrice è apparsa decisamente molto diversa da come appare in questo servizio quando ieri, durante una passeggiata per le vie di New York, ha incontrato dei fotografi che l’hanno immortalata nel suo vestitino candido e con i lunghi capelli platino sciolti sulle spalle. Quasi l’opposto della Lindsay disperata e sanguinaria di Shields!

Fonte| Just Jared – Zimbio – Photo by PacificCoastNews.com



16 Commenti

  1. Blur scrive:

    Gli sfigati siete voi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

CLICCA QUI PER SIMPATICHE EMOTICONS by LR