ULTIMI GOSSIP & NEWS

Michelle Williams nei panni di Marilyn Monroe sulle pagine di Vogue America

L’attrice Michelle Williams (31) apparirà sulla copertina del numero di ottobre di Vogue America nelle vesti dell’indimenticabile Marilyn Monroe, l’attrice ormai mito  scomparsa nel 1962. Michelle si è calata nelle vesti della bionda attrice per interpretarla in un film dal titolo “My week with Marilyn” che verrà presentato nelle sale statunitensi a partire dal 4 novembre.

Oltre alla bellissima copertina e al servizio fotografico di Annie Leibovitz, Vogue propone ai lettori anche un’intervista all’attrice che per prepararsi al ruolo di Marilyn pare abbia dovute ingrassare di qualche kilo, per acquisire quelle forme note che hanno reso la Monroe un simbolo di sensualità universale. Un mito difficile da emulare, ma ci sembra che il risultato non sia poi così disastroso come si poteva pensare, o no?

Stralci dall’intervista di Vogue a Michelle, sull’essere più disposta ad aprirsi nelle interviste

Mi sento come se qualcosa fosse cambiato per me, ma è un cambiamento nuovo, quindi è difficile per me descriverlo. Forse è qualcosa che ha a che fare con l’aver compiuto 30 anni. Non mi sento così timida, nervosa o inconsapevole. Ho più fiducia in me stessa così posso affrontare quello che la vita mi porta. Non ho più paura di avere un’idea e di esprimerla. Mi sento stordita perchè è una trasformazione enorme. E’ come se avessi trovato la mia voce!

Sulla sfida di interpretare la leggendaria Marilyn Monroe

Appena ho terminato di leggere la sceneggiatura, sapevo di volerlo fare ma poi ho trascorso sei mesi per prendere una decisione. Ma ho sempre saputo che non avevo scelta. Ho iniziato a credere di essere fatta per quel ruolo, di avere le doti necessarie.

Sul prendere peso per ottenere le curve di Marilyn

Sfortunatamente, ingrassava solo il mio volto (rendendo le guance più paffute). Così a un certo punto è diventata una questione di: voglio che il mio volto assomigli a quello di Marilyn Monroe o che ci assomiglino i fianchi? (Ha optato per restare in forma e riempire i fianchi con delle imbottiture)

Fonti| Celebrity-gossip, michelle-williams.org, Just Jared

9 Commenti su Michelle Williams nei panni di Marilyn Monroe sulle pagine di Vogue America

  1. @ vale:
    la penso esattamente come te. mi piace molto.

  2. @ vinnire:
    Hai ragione al 100%, assolutamente.

  3. non è questione di assomigliarle fisicamente ma di saperne catturare l’essenza…Secondo me nessuno lo saprà mai fare

  4. E’ ovvio ke nn può somigliare alla vera Marilyn ma cmq le si avvicina leggermente…io la trovo molto carina e in alcuni scatti è davvero deliziosa..concordo sul fatto dello sguardo triste…

  5. per quanto apprezzi la Williams (bravissima giovane attrice), non riesco a vedere nessuna somiglianza. La Monroe rimane la Monroe..La splendida, unica, inimitabile, grandissima, irraggiungibile, eterna, leggendaria Marilyn. Potevano evitare di fare un film su di lei, per me rasenta la blasfemia e sopratutto imprigionerà la Williams nel ruolo e ho paura che non riuscirà più ad uscirne. Potevano prendere una sconosciuta, la gente l’avrebbe identificata di meno

  6. ok ma non deve essere la copia spiaccicata..altrimenti la rifacevano in digitale e via..
    a me piace molto ed in alcune se la si guarda da lontano sembra di vedere proprio marilyn..

  7. nella foto sul divano…le somiglia molto :) Comunque Michelle Williams mi è sempre piaciuta (bè da giovanissima di meno)e trovo che abbia quel non so che di tristezza nello sguardo che molto somiglia a quello di Marilyn…

  8. Ma ragazzi dov`e` che le somiglia? Marylin era 100 volte piu` bella!
    Nemmeno con fotoritocco a gogo sono riusciti a farla assomigliare a Marylin! (N)

  9. Infatti dai…ci si poteva aspettare di peggio invece mi piace molto in queste foto (Y)

commenta questo gossip