ULTIMI GOSSIP & NEWS

Al cinema con Gossippando: la recensione di ‘Super 8’

SUPER 8 – Voto 6 e mezzo – La calda estate del 1979 ci avvolge con le note di ‘My Sharonna’ ascoltate nel walkman a cavallo di una BMX che sfreccia sul brecciolino. Seguiamo le dis-avventure di un gruppo di amici (tra i quali Elle Fanning), legati da un film horror handmade girato in super8 tra sangue finto, cipria e trucchi scenici. Durante le riprese di una scena un incidente “mostruoso” li coinvolge rendendoli testimoni involontari di qualcosa di misterioso, l’intero disastro ferroviario viene ripreso dalla pellicola che corre veloce e fotogramma dopo fotogramma coglie il surreale .

Il mistero avvolge così la piccola cittadina dell’Ohio tra sparizioni umane e tecnologiche, e gruppi di militari che invadono la quotidianità dei cittadini alla ricerca di qualcuno o “qualcosa”. Gli ingredienti ci sono tutti ma il film delude chi ricorda nostalgicamente le meravigliose vibrazioni di ET, STAND BY ME, INCONTRI RAVVICINATI e di quel cinema anni 80 fatto di semplici e poetici momenti cult.

L’inizio tachicardico che a tratti rende il film ricco di tensione perde ritmo e la magia iniziale sembra svanire, nella seconda parte tra gli ostacoli di una trama fin troppo scontata e un finale sbrigativo e stucchevole. Il film va comunque visto per sentire sulla propria pelle che effetto fa spolverare i ricordi, per incontrare gli occhi spauriti dei piccoli protagonisti e per i titoli di coda che regalano, ai più tenaci che restano in sala , una deliziosa sorpresa. 

foto dalla rete

4 Commenti su Al cinema con Gossippando: la recensione di ‘Super 8’

  1. visto l’altro giorno…praticamente il remake di ET …solo con l’alieno più grosso e arrabbiato…film fatto bene ma BANALEEEEEEEEEE

  2. recensione perfetta…delusione,amarezza,perdita…………dove sono i film anni 80 che nn perdono MAI stile e sensazioni

  3. Stellavellutata // 20 settembre 2011 alle 11:18 //

    io non l’ho visto..ma senza censura: mi sembrava una gran cagata! (alla Cloverfield per intenderci)

  4. comprendo la delusione….identica sensazione di dispiacere nel non trovare ciò che desideravo =((

commenta questo gossip