ULTIMI GOSSIP & NEWS

Laurea ad honorem a Kylie Minogue: per l’impegno nella prevenzione del cancro

Da ex malata di cancro, dopo che nel 2005 le era stato diagnosticato al seno e sottoposta alle cure di rito, Kylie Minogue (43) dopo la guarigione ha dato voce alla prevenzione di tale malattia. E proprio per l’impegno in tale causa oggi la postar australiana ha ricevuto la laurea ad honorem nel dottorato di Scienze della salute  alla Anglia Ruskin University nello Chelmsford in Inghilterra.

E se c’è qualcuno che si scandalizza per questo tipo di lauree date alle star, noi facciamo notare che è solo una cosa simbolica per dare rilievo a certe campagne di prevenzione ed iniziative umanitarie, e che di certo con il ‘famoso pezzo di carta’ le neo laureate stellari non esercitano la professione, non vi pare? Congratulazioni a Kylie e soprattutto per aver sconfitto la malattia, una delle più letali per le donne!

E la neo laureata che per l’occasione sfoggiava inedite chiome scure e il suo bel sorriso, è stata immortalata dopo la cerimonia con la classica cappa e cappello e ha parlato di fronte a 220 membri della facoltà dicendo :

Non sono mai andata all’università e mio padre sarà molto fiero di veder le foto. Sono qui per essere parte di quel lavoro di promozione per la lotta contro il cancro. Quando ti diagnostichi da solo un tumore diventa molto più reale e apprezzi il primo aiuto del duro lavoro di chi aiuta i pazienti.

fonte| Zimbio – BBC – Photo by Bauer Griffin – Photo by Danny Martindale/Getty Images Europe

3 Commenti su Laurea ad honorem a Kylie Minogue: per l’impegno nella prevenzione del cancro

  1. Esteruccia Dance // 16 ottobre 2011 alle 17:39 //

    Brava Kylie sono troppo felice per leiiiiii!!! Io penso che se lo merita!!!!!!!

  2. Credo che questo riconoscimento, Kylie se lo meriti. Cosi come tutte quelle straordianarie donne la` fuori che lottano contro tumori con forza e coraggio. (Y)

  3. Stellavellutata // 6 ottobre 2011 alle 17:12 //

    Ma no dai, le lauree ad honorem si chiamano come quelle “normali” ma non hanno lo stesso valore, hai ragione non credo ci si debba lamentare o scandalizzare. E poi in genere vengono date per meriti davvero particolari (a parte qualche caso in Italia..), mi viene in mente quella in Scienze della Comunicazione a Mike Bongiorno. Non avrà mai dato un esame ma cavoli uno che ha fatto 40 anni di tv e che l’ha vista nascere e crescere ne saprà molto più di un neolaureato no?? E così le altre.
    Sono contenta per Kylie, mi piace molto come donna e proprio da quando ha scoperto di avere il tumore ho iniziato ad apprezzarla ancora di più. Bellissima poi!

commenta questo gossip