ULTIMI GOSSIP & NEWS

Whitney Houston è morta a soli 48 anni

RIP WhitneyUna delle più talentuose cantanti di tutti i tempi con ben 170 milioni di dischi venduti, Whitney Houston, è morta sabato 11 febbraio all’età di 48 anni.

La causa della morte non è ancora stata rivelata, seppure secondo quanto ha riportato la polizia di LA sarebbe stata trovata nella vasca da bagno, senza vita sott’acqua e forse dopo aver perso i sensi a causa di un probabile cocktail di farmaci e alcool

Nella stanza del Beverly Hilton Hotel dove si e’ spenta “the Voice” (come era stata soprannominata da Oprah per le due doti vocali) non sono state trovate droghe, se non dei tranquillanti come lo Xanax.

E solo tra qualche settimana si saprà il motivo della sua tragica morte per il responso dell’autopsia alla quale e’ stata sottoposta quasi immediatamente appena il suo corpo e’ finito nelle mani degli inquirenti. La star avrebbe dovuto comparire in uno studio per la realizzazione di un photoshoot proprio ieri pomeriggio ad LA e poi partecipare in serata all’annuale party in onore dei Grammy di Clive Davis ma non si è mai presentata.

Vent’anni di successi indimenticabili, tra cui la romantica ballata “I will always love you, e poi la discesa nel tunnel: problemi di droga, di alcool, una forte depressione e un matrimonio burrascoso e violento che hanno minato il suo equilibrio e fatto scempio della sua leggendaria voce.

Sembrava avesse superato ogni problema quando nel 2009 tornò in vetta alle classifiche con “I look to you. In tv confessò ad Oprah Winfrey di avere sì avuto problemi di droga ma di essersi ripulita e che tutto era finito. Ma certi demoni sono sempre in agguato, demoni di cui la stessa Houston parlò a Diane Sawyer nei primi anni 2000:

Il peggior diavolo è in me. Sono la mia più grande amica e al contempo la mia peggior nemica.

Si parlava proprio in questi giorni di un ritorno in tv della cantante che avrebbe dovuto sostituire Paula Abdul e Nicole Scherzinger come giudice nella versione USA del talent show “X factor.

La cantante lascia una figlia, Bobbi Kristina (18), nata dal matrimonio con il cantante R&B Bobby Brown (43) a cui Whitney fu legata dal 1992 al 2006. I primi messaggi di cordoglio da parte di amici e colleghi appaiono in queste ore sulla rete, il primo a dare l’addio alla Houston è stato il collega Lenny Kravitz da Facebook:

Whitney riposa in pace, non ci sarà mai più un’altra come te.

Le ultime foto della cantante risalgono a tre giorni fa, quando è stata paparazzata in evidente stato di ubriachezza all’uscita del Tru Hollywood nightclub, dove era salita sul palco e aveva provato a cantare con appena un filo di voce (video sotto).

Poi all’uscita era stata immortala mentre sorretta da amici e guardie del corpo, raggiungeva a fatica la propria auto tra fans urlanti e continui flash.

Un’ultima immagine che rappresenta in toto come fosse ancora tormentata! Non resta anche a noi che augurarle di riposare finalmente in pace! R.I.P. Whitney!!!

l’ultimo video della star in vita

Fonti| Just Jared, People, Repubblica, Celebrity gossip, Zimbio pictures, Daily Mail e foto dalla rete

9 Commenti su Whitney Houston è morta a soli 48 anni

  1. Concordo con Sasà. Nessuno sapeva incantare il pubblico come lei.

  2. lei è stata la più grande artista di tutti i tempi. Non esiste una voce ed un talento paragonabile al suo. Non esiste.

  3. Che dire…le facevano fare le serate e le uscite “alcooliche” invece di curarsi, non so cosa dovevamo aspettarci. Era solo questione di tempo, fra cadute e risalite non proprio in grande stile. Sono state il suo segno distintivo degli ultimi anni, spero venga ricordata più per la musica e la sua voce che per la sua vita triste, altrimenti non avrà lasciato veramente nulla di buono. Che questa povera donna riposi finalmente in pace, poco importa come sia morta ormai e un pensiero alla figlia. E ai finti amici cinguettanti e all’ex marito un immenso “andate a pigliervelo in quel posto”, viscidi.

  4. Ke peccato che nessuno sia mai riuscita ad aiutarla :( ma come disse lei stessa essendo la sua peggior nemica forse non ha mai permesso a nessuno di farlo :S
    Sentivo prima x tv che si ipotizza che sia annegata nella vasca da bagno!! se fosse vero, ma come si fa??

  5. mi dispiace molto..purtroppo queste star non sanno che significa essere circondati da veri amici!tutti puntano ai loro soldi e alla fama..mi dispiace che come un altro grande MJ sia morta da sola…

  6. mi da fastidio leggere “era in hotel circondata da amici e parenti” “usciva dal locale sorretta da amici” ma io dico nesuno di questi amici e parenti si è degnato di darle una mano in tutti questi anni? anni fa pensai la stessa cosa di Britney Spears mentre la si vedeva sprofondare, ma poi ecco che arrivarono i genitori a darle una mano e ne è uscì fuori! è diffice avere vicino persone vere quando si è così famosi!

  7. Stellavellutata // 12 febbraio 2012 alle 11:35 //

    avrebbe dovuto partecipare ai Grammy…un vero peccato, perchè aveva solo 48 anni ovvio, ma anche perchè aveva una voce unica. ;-( (F)

  8. E’ una notizia che lascia davvero senza parole…
    R.I.P Whitney ;-( (L) (F)

  9. OMG ma infatti solo l’altra sera aveva fatto parte di una serata ed era stata immortalata, si molto sfatta, ma stava al solito :S che peccato che non abbia vinto contro i suoi demoni :(

commenta questo gossip