ULTIMI GOSSIP & NEWS

La futura sposina Jessica Biel si racconta su W Magazine

Jessica-Biel-W-Magazine-2012-1Mentre negli ultimi giorni è stata avvistata con un grande anello luccicante al dito, datole a Natale scorso dal fidanzato Justin Timberlake per chiederla in moglie (foto sotto), la bella Jessica Biel  (30) è protagonista dell’ultimo numero di aprile della rivista americana W Magazine.

E l’attrice in promozione per il suo ultimo film al cinema ‘Total Recall-Atto di Forza’ racconta di come è arrivata al successo posando ovviamente sexy e fashionista e con le sue nuove chiome scurissime come non mai.

La bella star racconta della sua adolescenza ribelle e di quando ha cominciato a lavorare a 11 anni:

Durante la sfilata il mio look era composto da un costume intero, un cappello e una cravatta.

Poi dopo tanti tentativi e provini Jessica sbarcò a “Settimo cielo” dove si fece conoscere, ed oggi diretta da Len Wiseman (ndr il bel marito di Kate Beckinsale) nel suo nuovo film al fianco di Colin Farrel dice 

Ho un ruolo d’azione, e in una scena di combattimento mi prendo a botte con un’altra donna. Proprio come gli uomini, l’unica differenza è che noi avevamo i capelli lunghi e le tette….

E la bella futura Mrs. Timberlake si racconta a 360 gradi:

(sulla sua adolescenza sul set) Mi sono tagliata i capelli cortissimi e mi sono fatta bionda. Ho dovuto chiedere scusa al produttore Aaron Spelling per questa cosa. Non era contento. Quando ho compiuto 17 o 18 anni un amico mi ha mandato uno spogliarellista sul set. Ho dovuto scusarmi anche per questo. Il telefilm si basava tutto sui buoni valori della famiglia e ci tenevano moltissimo, praticamente ero sempre in ballo a scusarmi.”

(il primo film visto) I Goonies. Non mi sono mai identificata con le ragazze.. erano nervose all’idea di andare in giro per caverne. Erano spaventate e io non ero così. Mi piaceva l’idea di andare in cerca di avventura con un gruppo di amici. Mi attiravano serpenti e caverne.

 (inizio recitazione) Quando avevo 11 anni ho fatto una gara sponsorizzata dall’International Modeling and Talent Association. Se pagavi una certa somma ti insegnavano a camminare su una passerella, a presentare un monologo comico, uno drammatico, un balletto e una canzone. Durante la sfilata il mio look era fatto da un costume intero, un cappello e una cravatta. La competizione si è svolta a Los Angeles e subito dopo sono stata contattata da un manager e da un agente. Ho fatto provini per miliardi di cose e dopo tre anni sono stata presa in ‘Settimo Cielo’.

( su ‘Total Recall’) Divertentissimo! La scena di combattimento non è per niente sexy: si tratta semplicemente di due combattenti allenati che per caso sono anche due donne e che si pestano di brutto. Potrebbero benissimo essere due uomini.. l’unica differenza è che hanno i capelli lunghi, le tette e … altre cose….(sorride).  

fonte|Daily Mail HotCelebsHome – photo credit W Magazine – Splash News

4 Commenti su La futura sposina Jessica Biel si racconta su W Magazine

  1. E’ davvero molto bella (Y)

  2. Stellavellutata // 15 marzo 2012 alle 14:32 //

    che bella coi capelli così scuri. Io ho sempre detestato il telefilm “Settimo cielo”, era di un bigotto e di a morale nauseante. :-S Mi sa che anche lavorarci non era tutto stò gran divertimento..
    Anche io adoravo i “Goonies” (e Josh Brolin!). L’anello invece non mi piace

  3. Mi sta antipatica…

  4. CHE BELLA COPPIA!!!MI PIACCIONO MOLTO ! (Y) :-) ..e che bel fisichino JESSICA!!

commenta questo gossip