ULTIMI GOSSIP & NEWS

Whitney Houston annegata per infarto:mix letale di droghe e medicinali

Il coroner di Los Angeles ha reso noto il motivo della tragica morte di Whitney Houston dello scorso 12 febbario. Nel sangue della star americana sono state trovate tracce di cocaina, marijuana e di medicinali come il rilassante Xanas, Flexeril e l’antiallergico Benadryl.

Un mix letale di stupefacenti e medicine che a quanto pare le provocò un attacco di cuore e la fece annegare dalla vasca da bagno della sua stanza del Beverly Hilton di Los Angeles dove si trovava prima di partecipare al classicao party pre-Grammy Awards. Solo un incidente e nessun suicidio come si era sussurrato all’inizio e che descrive ancora una volta quanto l’artista non fosse mai uscita dal tunnel delle sue cattive abitudini!

E tanto per non farsi mancare nulla nei giorni scorsi sono circolate voci che in giro ci sarebbe anche un video hard della diva girato con il suo ultimo amore, Ray J, e come aveva fatto anche con l’altra sua ex  Kim Kardashian (filmino messo online nel 2007) e del quale si dice anche che starebbe provando a venderlo.

Rumors smentiti dal diretto interessato che contattato dai familiari della Houston avrebbe smentito l’esistenza di tale materiale. Speriamo sia vero e che nei prossimi mesi non dovremo anche assistere anche a questo, dopo la copertina che la vedeva nella bara il giorno del suo funerale!

 

fonte|Daily Mail TMZ

4 Commenti su Whitney Houston annegata per infarto:mix letale di droghe e medicinali

  1. Stellavellutata // 23 marzo 2012 alle 23:44 //

    che tragedia ;-(

  2. @ Salvatore Izzo:
    ;-( vero almeno….e grazie per prova commenti (Y) Meglio così?? Che dici?? 😛

  3. Sapere che non è stato suicidio è almeno un piccolo piacere in questo grande dispiacere!

  4. :( Ke tristezza!! ma perché si e’ dovuta ridurre così ??? :S

commenta questo gossip