Quando Carrie Bradshaw era giovane: arriva il prequel di Sex and the City

Amiche amanti e orfane di ‘Sex and the city’ sentite la mancanza di Carrie Bradshaw? Se può bastarvi e per voi sarà lo stesso senza la ‘nostra eroina fashionista di NY’ sta per arrivare sui piccolo schermi ‘The Carrie Diaries’ che racconterà quando la protagonista era giovane negli anni 80, ai tempi della scuola in una high school di Manhattan alle prese con le sue amicizie, i primi flirts  e complicazioni varie sentimentali, oltre all’innata passione per la moda e giornalismo.

E per il prequel dell’amata serie a vestire i panni fashionisti della giovane Carrie, immortalata varie volte su set in questi giorni (foto all’interno) ci sarà la deliziosa AnnaSophia Robb (18) che racconterà quanto aveva già fatto la creatrice del personaggio, Candace Bushnell nel libro ‘The Carrie Diaries’, e che nel cast avrà al fianco tra gli altri anche il boyfriend di Vanessa Hudgnes, .

Il telefilm arriverà nelle televisioni americane dal prossimo maggio, e sulla scelta della giovane attrice la produttrice Amy B. Harris ha dichiarato:

Avendo preso parte a Sex and the City in prima persona, ho sentito l’onore e la responsabilità verso i fans di trovare qualcuno perfetto per ricalcare lo spirito della più amata “It girl” di Manhattan.

 Quando l’attrice AnnaSophia Robb è entrata nella stanza dei provini, sapevamo che sarebbe stata lei la nuova Carrie: l’avevamo trovata. La sua grazia, intelligenza, il suo senso dell’umorismo e la sua empatia l’hanno resa la ragazza perfetta.

E il fatto che poi amasse un bel paio di tacchi certo non ha guastato!

E voi cosa ne pensate sarà in grado AnnaSophia a calarsi in pieno nei panni giovanili di Sarah Jessica Parker, o forse sarà una sorte di concorrente di ‘Gossip Girl’ e tutte quelle serie simili e adatte solo per la new generation modaiola e lontana dalle 4 ‘ragazze tremende’ della grande mela?