ULTIMI GOSSIP & NEWS

Quando Carrie Bradshaw era giovane: arriva il prequel di Sex and the City

Amiche amanti e orfane di ‘Sex and the city’ sentite la mancanza di Carrie Bradshaw? Se può bastarvi e per voi sarà lo stesso senza la ‘nostra eroina fashionista di NY’ sta per arrivare sui piccolo schermi ‘The Carrie Diaries’ che racconterà quando la protagonista era giovane negli anni 80, ai tempi della scuola in una high school di Manhattan alle prese con le sue amicizie, i primi flirts  e complicazioni varie sentimentali, oltre all’innata passione per la moda e giornalismo.

E per il prequel dell’amata serie a vestire i panni fashionisti della giovane Carrie, immortalata varie volte su set in questi giorni (foto all’interno) ci sarà la deliziosa AnnaSophia Robb (18) che racconterà quanto aveva già fatto la creatrice del personaggio, Candace Bushnell nel libro ‘The Carrie Diaries’, e che nel cast avrà al fianco tra gli altri anche il boyfriend di Vanessa Hudgnes, Austin Butler.

Il telefilm arriverà nelle televisioni americane dal prossimo maggio, e sulla scelta della giovane attrice la produttrice Amy B. Harris ha dichiarato:

Avendo preso parte a Sex and the City in prima persona, ho sentito l’onore e la responsabilità verso i fans di trovare qualcuno perfetto per ricalcare lo spirito della più amata “It girl” di Manhattan.

 Quando l’attrice AnnaSophia Robb è entrata nella stanza dei provini, sapevamo che sarebbe stata lei la nuova Carrie: l’avevamo trovata. La sua grazia, intelligenza, il suo senso dell’umorismo e la sua empatia l’hanno resa la ragazza perfetta.

E il fatto che poi amasse un bel paio di tacchi certo non ha guastato!

E voi cosa ne pensate sarà in grado AnnaSophia a calarsi in pieno nei panni giovanili di Sarah Jessica Parker, o forse sarà una sorte di concorrente di ‘Gossip Girl’ e tutte quelle serie simili e adatte solo per la new generation modaiola e lontana dalle 4 ‘ragazze tremende’ della grande mela?

fonte|Daily Mail  – The Hollywood Life e dalla rete

700x585_IT_AFF_email_unisex_120803_A

NATALE
NATALE

TROVA I TUOI REGALI COMODAMENTE DA CASA!
SCOPRI ORA!
Consegna gratuita | Reso gratuito entro 100 giorni
Assistenza clienti gratuita* 800 175 015 (Dal Lunedì al Sabato dalle 8 alle 20)
E-Mail:servizioclienti@zalando.it

10 Commenti su Quando Carrie Bradshaw era giovane: arriva il prequel di Sex and the City

  1. Oh, lei faceva Violet Beauregarde ne La fabbrica di cioccolato di Burton!

    Comunque sta ragazzine, scusate, è più bella della Parker (che è veramente un orrore!); non ce n’era una che le assomigliasse di più?

  2. scusate ma non potrebbe darsi che si è trasferita per la HS a NY??dove ho scritto che viveva da sempre lì?? mi pare di aver scritto che la scuola ..no?? ;-)

  3. Saraaaj // 27 marzo 2012 alle 09:21 //

    ma che poi lei non ha mica passato l’adolescenza a Manhattan…ricordo perfettamente che nel primo fil se non sbaglio diceva di aver incontrato le sue amiche 20 anni prima appena arrivata a manhattan…cioè a 25 anni…visto che nel film ne ha 45 46…quidni!!! poi non è la stessa cosa!!! non ci piaceeeeeeee

  4. zianné // 27 marzo 2012 alle 08:47 //

    hanno pure modificato la storia??? ma carrie non era arrivata a new york in cerca della doppia g? griffe e grande amore??? ARRIVATA! non nata! sarà una grandissima cahata!

  5. Non sarà mai come la vera Carrie, è una cosa che non esiste.

  6. carrie82 // 26 marzo 2012 alle 21:06 //

    a parte il fatto che nel secondo film di satc carrie dice di essere arrivata a manhattan negli anni 80 quindi non capisco come faccia questo telefilm a dire che lei è già di new york, ma penso che come al solito essendo un prequel ci siano degli errori anche nella scrittura del libro che lo ispira, l’autrice si sara’ dimenticata bah! CMQ anche secondo me nn ce n’era affatto bisogno di un altro telefim bimbeminchia fashion :)

  7. Stellavellutata // 26 marzo 2012 alle 15:37 //

    Io non ho mai visto telefilm e film di sex and the city ma anche secondo me queste iniziative lasciano il tempo che trovano. A me è venuto in mente “90210”, il seguito del bellissimo “beverly hills 90210″: una cretinata inutile e che nulla aveva a che vedere con la prima serie.

  8. Aredhel // 26 marzo 2012 alle 15:27 //

    @ Isa-B:
    Manco io, mai vista neanche una puntata…ma mi è venuta in mente pensando a una masnada di squinzie modaiole e superficiali…

  9. @ Aredhel:
    verissimo…ed ho aggiunto questa cosa su Gossip Girl in calce al mio post.. ;-) grazie per suggerimento..visto che io la serie di Lively e tutto il cucuzzaro proprio non la seguo :-P

  10. Aredhel // 26 marzo 2012 alle 14:58 //

    Buuuuuuu!! :-[ la cosa figa di satc era proprio che le protagoniste non erano le solite teenagers cretine…ma donne più mature… Questo telefilm sarà una specie di gossip girls…e non ce n’era davvero bisogno!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*