Tupac torna ‘in vita’ sul palco con Snoop Dogg e forse anche in tour

Noi bambini degli anni 70-80 che guardavamo il telefilm fantascientifico ‘Spazio 1999′ e ci chiedevamo come sarebbe stato il nostro futuro negli anni 2000 e mai avremmo immaginato di rivere un cantante scomparso ricomparire per magia sul palco.

E seppure oggi la tecnologia abbia fatto passi da gigante e nel campo musicale gli oleogrammi siano stati già usati per show televisivi, siamo convinti che tutti coloro che domenica scorsa hanno assistito allo show di  per il Coachella 2012 siano restati a bocca aperta rivendosi ricompare il rapper Tupac.

Grazie a un ‘miracolo tutto digitale’ infatti a chiusura del terzo giorno e della sua lunga performance con tanti ospiti come Dr. Dre, 50 Cent e Eminem, è arrivato sul palco Tupac Shakur, ucciso nel 1996 a colpi di pistola a Las Vegas. L’artista americano diventato ormai un’icona e mito, grazie un ologramma ha duettato con l’amico in ‘2 of Amerikaz Most Wanted’  e di fronte  a oltre 100.000 spettatori che non credevano ai loro occhi per quanto tale cosa sembrava vera.

Una magia tecnologica resa possibile all’azienda  ‘AV Concepts’  di San Diego che ha creato l’immagine in 3D e ha lavorato con Dr Dre per riportare Pac in vita grazie ad una sua idea vincente. Ma in merito non sono stati svelati altri particolari, come per esempio abbiamo sincronizzato magistralmente i due artisti, e se la voce era veramente quella del cantante scomparso 16 anni fa.

Un effetto questo, già usato quando Madonna cantò con i ‘Gorillaz’ ai Grammy 2006 ed anche di recente da Chris Brown, Celine Dion e i Black Eyed  Peas, e che sarebbe costata  pare tra i 100-400.000  dollari. Un’operazione talmente accurata che vedeva l’ologramma addirittura con le stesse scarpe e gioielli che indossava il rapper e che  ha avuto talmente tanto successo che si starebber pensando ad un tour di Tupac al fianco di altre star in carne e ossa. 

E siamo convinti che sulla scia di questo entusiasmo di vedere un idolo morto ritornare sul palco, molte sarenno le richieste di vederne altre tornare ‘in vita’! Chi non vorrebbe rivedere Elvis, Lennon o Jackson che per magia tornano a cantare?

il video di Tupac sul palco del Coachella 2012

fonte|Daily Mail



8 Commenti

  1. Luiana scrive:

    “da perfetto truzzo”?
    Non sai ke vuol dire…….I truzzi sono quegli idioti ke ascoltano musica house,hanno i capelli a cresta e usano vestiti attillati.Tupac era un rapper e nn volevo ke morisse cosi presto….E’ e sarà sempre il re dell hip hop!

  2. Alice scrive:

    La vedo un pò come Stella.. ammiro sicuramente il lavoro e la grande opera tecnologica che è stata fatta,ma mi fa venire un po’ i brividi.. :-S

  3. OMG scrive:

    da brividi (L) e solo ki amava 2pac può capire (Y)

  4. Isa-B scrive:

    @ Stellavellutata:
    :-$ a me invece è piaciuta molto come cosa e credo che se fosse stato vivo avrebbe sicuramente partecipato ;-) poi gli ‘hanno fatto fare’ solo quello che faceva anche in vita, cioè cantare-rappare a petto nudo e da perfetto truzzo ….ma tanto amato (L) ;-)

  5. Roxanna scrive:

    @ Stellavellutata:
    Come omaggio ci può stare…ma non farci il tour. Tupak a Coachella non c’è mai stato, hanno campionato la voce per fargli dire la frase iniziale? C’è stato un grandissimo lavoro, bravissimi ecc. ma per una sola volta, fine. Non mi interessa vedere altri artisti “olografici”.

  6. Stellavellutata scrive:

    solo io trovo la cosa un po’ di cattivo gusto? mi dà ai brividi l’idea del “anche se sei morto chissene tanto ti facciamo rivivere”. Non so spiegare bene ma non mi piace questa cosa, che ne sappiamo che lui avrebbe voluto cantare su quel palco? se uno è morto la sua immagine, voce e volontà diventa di un’altra persona?

  7. Roxanna scrive:

    A me ricorda Ritorno al futuro :D, è impressionante. Il pezzo comunque mi piace…presto sarà sulla mia machine :p

  8. Ciccia scrive:

    wow ke figata (Y)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

CLICCA QUI PER SIMPATICHE EMOTICONS by LR