Madonna torna a stupire in tour: tra croci, cambi abito, armi e Rocco

La ‘Regina del Pop’ è tornata sul palco, a stupire e a far parlar di sè, nel bene e nel male! Dallo scorso 31 maggio ha dato il via da Tel Aviv al suo MDNA tour che la vedrà in giro per il mondo in ben 80 nazioni.

Passando poi, ieri 3 giugno, ad Abu Dhabi, continuando in Europa, le due Americhe e finendo nel 2013 in Australia dove manca da 20 anni. E con il primo show in Israele davanti a 35.ooo fans deliranti e il tutto esaurito del Ramat Gan Stadium Miss Ciccone ha dato mostra ancora una volta di che ‘animale da palcoscenico’ sia e oggi a 54 anni è più scatenata che mai alla faccia di chi vorrebbe che deponesse la ‘corona’ al chiodo (70 foto e video all’interno).

Circondata da immense scenografie tecnologiche, le croci con le sue inziali e nome dell’ultimo, sexy ballerini, si è esibita nelle sue hits più famose e con tanti tanti cambi d’abito e mise realizzate ad hoc per lei da Jean Paul Gaultier, Jeremy Scott, Alexander Wang, Dolce & Gabbana, Fausto Puglisi, J Brand, con trampoli di Prada e Miu Miu shoes, e scarpe da ginnastica e lingerie della sua linea ‘Truth or Dare’

E al suo fianco, oltre al giovane ballerino e toy-boy , a sorpresa e in ben 3 canzoni al fianco della ‘è comparso anche il figlio Rocco Ritichie che si è scatenato con lei e nelle vesti di provetto ballerino e componente del coro gospel che era al suo seguito. 

Ma non sono mancate le polemiche quando è comparsa con armi e fucili come scenografia della sua nuova canzone ‘Gang Bang’ facendo scandalizzare quei ben pensanti che trovavano di pessimo gusto sfoggiare tali ‘orpelli’ in una nazione martoriata dalla violenza come lo stato israeliano. Una scelta quella della star però fatta proprio per destare attenzione a quel messaggio di pace che è stato lanciato durante la sua esibizione dai grande schermi posizionati alle sue spalle, o con quelli urlati a gran voce al microfono!

Insomma la solita partenza alla grande della ‘material girl’ che negli anni è ormai abituata a tutte le critiche dei suoi detrattori che la vorrebbero in pensione, ma che puntualmente devono ammettere che come lei nessuno mai, neppure quella Gaga che proprio in questo show mixando la sua ‘Born this way’ ha evidenziato quanto abbia ‘trafugato’ da lei per la sua musica ‘mostruosa’!

E per concludere la nostra personale dissertazione del nuovo tour di Veronica, rubiamo le parole e la diretta testimonianza di un fans italiano, nonchè curatore del sito Tribe che riporta i suoi commenti a caldo sul primo show e scrive:

Per me la sorpresa più grande é stata vedere Rocco ballare con sua madre Open your Heart, Like a Prayer e Celebration. Lola non compare sul palco e lavora dietro le quinte al guardaroba: e non c’è che dire, “lavora” è il termine esatto, l’ho vista personalmente trainare le relle con i costumi in questi giorni. A Tel Aviv tra lo stadio Ramat Gan e l’area allestita appositamente per il backstage c’era una strada e tutto lo staff, ad esclusione della sola Madonna, passava tutto a piedi da li. 

Come sapete Madonna ha fatto un discorso speciale sulla pace e in particolare sul conflitto Israelo-Palestinese. Era contenta che le NGO avessero accolto il suo invito ad assistere al concerto, e in estrema sintesi ha riproposto un concetto che conosciamo: bisogna cambiare il mondo partendo da noi stessi. 

E’ stato detto che non era disponibile il tour programme e ve lo confermo. Di merchandise, in generale, c’era molto poco. Alcune magliette, una borsa ed un poster. Secondo alcuni questo dipende da problemi di tempo, e non è stato possibile avere tutto pronto già per la partenza in Israele, mentre l’altra ipotesi è che quello che non abbiamo visto sia forse troppo esplicito per la Terra anta.

E parlando di esplicito, il nuovo interlude di “Justify my Love” non fa rimpiangere nulla del video originale e ci riporta direttamente in pieni primi anni ’90. Sarà interessante vedere come verrà accolto ad Abu Dhabi. Anche il video di “Nobody Knows Me” investe frontalmente tematiche scottanti, sia per le immagini che per i contenuti. E credo proprio che non sarà solo in Israele o negli Emirati che farà parlare di sè.

Mi è piaciuta anche tanto “Human nature” con la scenografia di specchi…

Il pit, o meglio il Golden Triangle, é un posto molto bello dove vedere lo show. C’e abbastanza spazio per muoversi ed é rialzato. Come sempre negli stadi e in generale in tutte le location all’aperto viene costruita una sorta di piattaforma leggermente rialzata su cui poggia la struttura del palco che invece ha l’altezza tarata su quella per i palazzetti, e quest’anno tutta l’area triangolare dove si trova la pit (o “il diamante”, come lo chiamano qui) e la passerella che lo circonda fa parte di questa sorta di basamento.

Quindi dall’interno della pit la passerella é piuttosto bassa mentre il palco é alto più o meno il solito. Mi hanno detto che c’è comunque una buona visibilità anche da fuori, anche perchè quest’anno gli schermi sono davvero colossali e il colpo d’occhio da una certa distanza è impressionante, quasi che valga la pena fare una data solo per vedere il tutto da quella prospettiva.

Venire fin qui è certamente valsa la pena, e lo è ancor di più vedere almeno un concerto di questo tour.

Lo show nel complesso mi è sembrato bello, se vogliamo fare un paragone col precedente direi che è mgliore dello “Sticky”, anche se in realtà non ci ho capito ancora molto. Ero troppo impegnato a guardare lei… Che é sempre Madonna ma con quei dieci anni di più ogni volta. Finalmente non porta sempre i guanti e rimane anche scalza! 

Come non amarla, non vi pare?

il video della prima tappa di Tel Aviv

fonte|Daily Mail - Madonna Tribe - Madonnarama - Pictures by Guy Oseary

6 Commenti

  1. A scrive:

    REGINA.

  2. OMG scrive:

    Wow Ke figata e Rocco e’ cresciuto tantissimo ;-)
    che caruccio :D

  3. Stellavellutata scrive:

    Oggi diventa difficile stupire, si è visto di tutto e di più. L’unica cosa che mi stupirebbe sarebbe una cantante che usa solo la sua voce per fare spettacolo.
    Ciò non toglie che Madonna sia una grande performer e immagino che i suoi concerti siano molto divertenti

  4. Sasá scrive:

    Hahaha Isa hai ragione! Ps nessun problema, sn con il cell e mi andava più veloce cosí ;)

  5. @ Sasá:
    ;-) al massimo la MADONNA :-P
    p.s. hei hai avuto problemi per fare login con FB…. :-S non mi pare, ho provato a farlo anche io :-)

  6. Sasá scrive:

    È dio.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

CLICCA QUI PER SIMPATICHE EMOTICONS by LR