ULTIMI GOSSIP & NEWS

Katie Holmes e le sue chiome testimonial per Alterna

A quanto pare Katie Holmes (34) è sempre più interessata oltre alla recitazione al mondo del fashion e della bellezza! E dopo aver prestato il suo bel volto per il brand americano di cosmetici Bobbi Brown l’attrice è diventata anche testimonial, nonchè co-proprietaria dell’azienda di prodotti costosi per capelli, Alterna, e che promettono ‘miracoli’ dopo il primo uso.

E la settimna scorsa sono comparse le prime foto della campagna pubblicitaria che la vedono con le lunghe e fluenti chiome sia in versione liscia che mossa. Una nuova avventura che forse la consolerà ancor di più dal recente flop di Broadway,  aspettando che torni presto al cinema e che non sia più accostata all’ex Tom Cruise.

E queste le prime parole rilasciate dalla star su questo nuovo progetto tutto dedicato ai capelli, quelle chiome che in passato aveva anche drasticamente tagliato quando forse imitava un tantino l’ex amica Victoria Beckham. E in merito ha riferito:

 Mi piacciono le cose semplici, e quando si tratta di capelli amo le formule ecosostenibili.

I miei capelli sono sani grazie ad Alterna.

Mi piacciono le cose semplici, e quando si tratta di capelli, amo le formule bio e sostenibili. In più, utilizzando i prodotti giusti, ci vuole davero poco per mantenerli belli.

Forse dopo Scientology si vorrà convertire all’eco-bio? E sarebbe una scelta decisamente più saggia non vi pare?

 fonte|SassiSamBlog Daily Mail

5 Commenti su Katie Holmes e le sue chiome testimonial per Alterna

  1. Stellavellutata // 26 gennaio 2013 alle 00:04 //

    L’amico Photo Shop non tradisce mai.

  2. @ Domenico:
    :Worry: scrivendo ‘più saggia’ sembra un’offesa?? a me non pare seppure io non condivida certe sette e scelte estreme (parlando sempre per sentito dire e gossip :-) ) Quindi mi viene da dire che noto una certa ‘coda di paglia’ tra le righe, no? :Wink:
    da me si dice ‘chi si offende è fetente’ inteso in senso lato e sperando di essermi spiegata senza offender alcuno :Angel:

  3. Scelta più saggia sarebbe se lei, che ha scritto questo pezzo, imparasse a rispettare il credo degli altri, invece di esprimere giudizi basati solo sul sentito dire e sui pettegolezzi.
    La nota qui sotto, riguardo al non inserire commenti offensivi, dovrebbe essere applicata, prima di tutto, dai giornalisti.

  4. “Transformation…after just one use” ….si riferiscono a photoshop, evidentemente.

  5. ke belllaaaaaaaaaaaaaaa :Who-s-the-man:

commenta questo gossip