ULTIMI GOSSIP & NEWS

Amy Winehouse ricordata con una mostra fotografica

Mentre arrivano nuove rivelazioni sul passato di Amy Winehouse, che avrebbe tentato il suicidio a soli 10 anni per  il divorzio dei genitori la sua famiglia vuole ricordarla per il giorno del 30° compleanno, il 14 settembre p.v.

E molto dei momenti della sua infanzia e adolescenza ancora tranquilla compresi tanti ricordi che la sua famiglia ha custodito gelosamente verranno esibiti con la mostra ‘Amy Winehouse: a family portrait‘.

Un’esposizione che sarà inaugurata il 3 luglio e resterà aperta fino al 15 settembre al Jewish Museum di Camden a Londra.

Sarà possibile vedere oltre a scatti personali anche la sua prima chitarra, la collezione di dischi e tanto altro compreso uno dei suoi Grammy Awards.  Tutto è stato possibile grazie ad Alex Winehouse e sua moglie Riva che hanno messe insieme la vita ‘materiale’ della star,  e il fratello in merito ha riferito:

Amy era molto orgogliosa delle sue radici ebree e londinesi. Pur non essendo religiosi, tenevamo molto alle tradizioni.

Spero che il mondo possa vedere quest’altro lato non solo di Amy, ma più in generale della tipica famiglia ebrea. 

Forse un modo per la famiglia di ricordare la star non solo per le sue cattive abitudini che poi l’hanno portata alla morte?

fonte|Daily Mail – RollingStone Italia

4 Commenti su Amy Winehouse ricordata con una mostra fotografica

  1. Anche in un piccolo paesino in italia a casalpusterlengo (lodi) amy mi ha lasciato il suo ricordo!!!! Amy la tua musica sara’ indimenticabile

  2. Stellavellutata // 14 maggio 2013 alle 18:54 //

    anche a me

  3. anche a me ogni volta che si parla di lei mi viene solo tanta tristezza :Cry: :Cry-Out:

  4. A me tutto questo suscita un’immensa tristezza

commenta questo gossip