ULTIMI GOSSIP & NEWS

Cannes 2013: l’ultimo red carpet e vincitori

Ieri ha chiuso i battenti la 66a edizione del Festival del Cinema di Cannes che con l’ultimo red carpet ha visto sfilare  per l’ultima volta la bella giurata Nicole Kidman con il Presidente di giuria Steven Spielberg e tutti gli altri giurati. 

Tra le star presenti per la cerimonia di chiusura della nota rassegna c’era anche un’eterea e stupenda Uma Thurman, con il fidanzato Arpad Busson, e che poi sul palco ha consegnato la Palma D’oro (foto e lista vincitori sotto).

Premio più ambito che per  il 2013 è andato a ‘La Vie D’Adele’, ode alla scoperta e amore omosessuale diretto Abdellatif Kechiche, e per il quale eccezionalmente ha visto premiare anche le due protagoniste Lea Seydoux e Adele Exarchopoulos.

I Fratelli Coen con ‘Inside Llewyn Davis’ hanno ricevuto il Gran Prix, la deliziosa Berenice Bejo quello come migliore attrice e il Premio della Giuria è andato a ‘Tale padre tale figlio’ del giapponese Kore-Eda Hirokazu. Ancora una volta dopo tante attese il cinema italiano ne esce sconfitto con ‘La grande bellezza’ di Paolo Sorrentino che da unico film made in Italy non ha ricevuto nessun riconoscimento.

Il solo italiano premiato è stato Adriano Valerio in concorso per i cortometraggi con ‘37°4 S’ e che è stato premiato con la Menzione Speciale a pari merito con Gudmundur Arnar per ‘Whale Valley’. 

E un’altra italiana si è fatta ‘riconoscere’, ma per tutt’altri meriti e un dito medio alzato sul tappeto rosso, ovver Asia Argento che evidentemente per far parlar di  nuovo di sè a livello internazionale ha pensato al gesto dissacrante prima di salire sul palco durante la cerimonia finale. Pessima no?

Tutti i vincitori della 66a edizione:

  1. Palma d’oro – La Vie D’Adele di Abdellatif Kechiche
  2. Gran Prix – Inside Llewyn Davis di Ethan e Joel Coen
  3. Premio alla regia – Amat Escalante per Heli
  4. Premio della giuria – Like Father, Like Son di Kore-Eda Hirokazu
  5. Miglior attore – Bruce Dern per Nebraska di Alexander Payne
  6. Migliore attrice – Berenice Bejo per Le Passé di Asghar Farhadi
  7. Miglior sceneggiatura – Jia Zhangke per Tian Zhu Ding (A Touch Of Sin)
  8. Palma d’oro al miglior cortometraggio: Safe di Moom Byoung-gon
  9. Menzione speciale al cortometraggii : 37°4 Sdi Adriano Valerio e Hvalfjordur (Whale Valley / Le Fjord des Baleines) di Gudmundur Arnar Gudmundsson
  10. Camera d’Or: Ilo Ilo di Anthony CHEN (Quinzaine des Réalisateurs)

i vincitori

fonte|Daily Mail 2 – RCFAZimbio

4 Commenti su Cannes 2013: l’ultimo red carpet e vincitori

  1. Qualcuno dica alla cara asia che non se la fila nessuno anche se tenta di attirare l’attenzione facendo i gestacci…che tra l’altro per una donna in quella occasione e solo di brutto gusto…in piu non sei ne una 19enne ne rihanna…e neanche loro probabilmente avrebbero fatto un gestaccio a cannes….dai per favore….questa è sempre stata ridicola…rigrazi il padre poi perchè come attrice lascia molto a desiderare…a anche come ospite a quanto pare

  2. Stellavellutata // 27 maggio 2013 alle 23:23 //

    che bello l’abito della Kidman. Asia Argento dopo la fase bon-ton vuol tornare a fare la bad girl?? ormai non è più credibile! carinissima Berenice Bejo, me la ricordo nel film “Il destino di un cavaliere” con Heath Ledger, era la dama di compagnia della Sossamon.
    Ma alla fine la Casta e Accorsi si sono lasciati o no? Io, sul gossip italiano ho delle pecche pazzesche

  3. e te pareva che l’Italia veniva al solito surclassata :Worry: a veder i vincitori sembra un festival cinese, compresa per giura :Happy:

  4. :Who-s-the-man: ivine Nicole e Uma, pure la Toutou è carinissima mentra Asia è volgare e fuori luogo :Wink: :Worry:

commenta questo gossip