ULTIMI GOSSIP & NEWS

Ryan Murphy annuncia la fine di Glee alla sesta stagione

il produttore annuncia la fine della serie - Da quando è cominciata la serie canterina ‘Glee’ tanti personaggi sono passati, molti anche famosi in cameo stellari, ma di certo la tragica morte di Cory Monteith ha lasciato una profonda ferita!

E la settimana scorsa il produttore ed ideatore del telefilm, intevistato da Variety, ha rivelato che la sesta stagione sarà l’ultima e che le avventure dei ragazzi talentuosi del Glee Club avranno presto fine.

Motivo proprio la morte dell’attore con la conseguente ‘morte televisiva’ del relativo personaggio, omaggiato nella terza puntata della 5a stagione ‘Il quarterback’ andato in onda l’11 ottobre. Quel Finn Hudson che nei piani iniziali della produzione doveva essere nel finale alla ‘happy ending’ con Rachel Berry/Lea Michele.

Finale che ovviamente per la sua tragica scomparsa è cambiato e che sarà in suo onore, come ha rivelato Murphy riferendo in merito:

 L’ultima stagione della serie, che sarà la prossima, era stata creata attorno alla storia fra Rachel e Finn.

L’ho sempre saputo. Avevo già deciso l’ultima scena: Cory c’era. Conoscevo già l’ultima battuta: Rachel la diceva a Finn.

Quando accade una tragedia come questa, non ti resta che fermarti, prendere una pausa e cercare di capire cosa puoi fare.

Quando la realtà incide totalmente sulla finzione creata a tavolino e lo ‘show per una volta non va avanti’!

fonte|VarietyDaily Mail

2 Commenti su Ryan Murphy annuncia la fine di Glee alla sesta stagione

  1. Stellavellutata // 21 ottobre 2013 alle 21:08 //

    :(

  2. Sono una fan delle serie ma ritengo che il motivo della chiusura non sia la tragica morte di Cory ma bensì la pochezza delle sceneggiature ed il conseguente calo di ascolti. Per la scarsa fantasia che hanno dimostrato nelle ultime stagioni potevano benissimo chiudere prima. Lo stesso episodio dedicato a Finn, che in molti hanno osannato, stentava a carburare eppure di spunti se ne potevano trovare a valanghe, offrendo al compianto protagonista un ricordo memorabile. Mi spiace era una bella serie agli inizi.

commenta questo gossip