ULTIMI GOSSIP & NEWS

Un distrutto Mick Jagger piange la morte della sua L’Wren Scott

Il rocker ricorda la sua compagna -Lunedì scorso il mondo della moda e dello showbiz è stato sconvolto dalla triste notizia della scomparsa della stilista L’Wren Scott (49), compagna da 13 anni del leader dei Rolling StonesMick Jagger (70).

La donna era stata trovata morta dalla sua assistente nel lussuoso appartamento di Manhattan, e pare legata con un foulard al pomello di una porta, motivo per il quale è certo sia stato un suicidio.

Tragica fine che pare sia arrivata per la disperazione nella quale la designer si trovata negli ultimi tempi e a causa dei seri problemi economici, con debiti pare per un ammontare di 6 milioni di dollari.

E dopo aver annullato l’ultima sfilata di Londra motivando il tutto per ritardi sulla produzione della sua linea di moda, tanto apprezzata da molte star, la Scott avrebbe dovuto annunciare a breve la chiusura della sua attività fashionista.

Non avrà retto forse alla vergogna e dolore della fine del sogno di una vita e nonostante pare il compagno la stesse aiutando a risolvere i suoi ingenti problemi finanziari.

Proprio quel Mick, che al momento della sua morte si trovava in Australia per una tappa del tour mondiale con la band, e che è ovviamente distrutto alla notizia e che poi ieri l’ha ricordata sul suo sito ufficiale e varie pagine socials.

E per ricordarla ha pubblicato una sua foto sorridente e scritto:

Faccio ancora fatica a comprendere come la mia amata e migliore amica abbia potuto porre fine alla sua vita in questo modo tragico.

Abbiamo trascorso molti anni splendidi assieme, e ci siamo costruiti una vita straordinaria. Lei era una persona di grande talento, ammirata da tutti e non ultimo da me. 

Sono profondamente toccato dai tributi che le avete dedicato, e anche dai messaggi personali pieni di parole consolatorie che ho ricevuto.

Non la dimenticherò mai.

Mick

Un’altra brutta morte in quel di Hollywood e dintorni dove a quanto pare non è vero che ‘i soldi non fanno la felicità’ e che essere amata da un ‘mostro’ vivente come Jagger non basta!

RIP!

fonte|Daily MailMick Jagger.com

6 Commenti su Un distrutto Mick Jagger piange la morte della sua L’Wren Scott

  1. che storiaccia :( :(

  2. Mah 6 milioni sono pochissimi se rapportati al patrimonio di mike jagger! La loro casa se non erro da sola era valutata 10 milioni! Probabilmente c’erano altri motivi… dispiace sempre, comunque, al di la di tutto…

  3. @stella crisi?? Non so ma pare facesse una vita da nababba e il suo motto era ‘il lusso e’ uno stato mentale’ :O ed intanto faceva debito :(

  4. Stellavellutata // 19 marzo 2014 alle 20:45 //

    Poverina, la crisi non risparmia davvero nessuno :(

  5. Bah se si suicida lei noi che dovremmo fare di questi tempi :O bah non capisco :(

  6. francesca // 19 marzo 2014 alle 19:36 //

    RIP :( :( :(

commenta questo gossip