ULTIMI GOSSIP & NEWS

Il disturbatore seriale ai servizi sociali con Brad Pitt

Vitalii Sediuk dopo incursione contro Pitt sconta pena a LA - Dopo l’ultimo assalto sul red carpet al malcapitato Brad lo scorso 28 maggio  con relativo arresto il disturbatore seriale Vitalii Sediuk era stato condannato a 20 giorni di servizi sociali.

E l’esibizionista giornalista ucraino, con evidenti velleità di diventare famoso e far parlare di sé, per pulire le strade al Griffith Park di  Los Angeles l’altro giorno sfoggiava una maglietta con stampato proprio l’ultima vittima delle sue incursioni.

Una t-shirt bianca con un Brad Pitt con addominali in bella mostra in una delle sue immagini indimenticabili e sexy di qualche decennio fa.

Insomma pare fissato il tipo e farebbe qualsiasi cosa pur di attirare l’attenzione, anche mettersi a ballare con dei musicisti di strada mentre prestava quei servizi obbligatori per scontare la pena per le ripetute incursioni contro star sul tappeto rosso (foto sotto).

E sull’accaduto proprio l’altro protagonista qualche giorno dopo aveva riferito a People etichettando Sediuk come un folle:

Ero alla fine del red carpet per gli autografi quando con la coda dell’occhio ho visto qualcuno che superava la barriera verso di me.

Ho fatto un passo indietro. Questo ragazzo aveva afferrato i miei pantaloni.  Ho abbassato lo sguardo e il pazzo stavo cercando di seppellire il suo volto nel mio cavallo, così gli ho dato due scossoni nella parte posteriore della testa – non troppo difficile, ma sufficiente per ottenere la sua attenzione, perché così ha mollato la presa.

Penso che sia stato poi quando ha provato a darmi una stretta mano, che i ragazzi (ndr guardie del corpo) erano su di lui, e così mi ha colpito per gli occhiali.

Più che pazzo il soggetto pare disturbato oltre che un disturbatore e solo per 15 minuti di fama, no?

fonte| Daily Mail

1 Commento su Il disturbatore seriale ai servizi sociali con Brad Pitt

  1. Stellavellutata // 14 giugno 2014 alle 01:21 //

    eh. magari avessimo visto così anche Berlusconi..

commenta questo gossip